http://www.anti-phishing.it/false-of...013/02/01/3327

Continua l’ondata di false offerte di lavoro. Dopo la Assiconsultsrl.com, Ex-ect s.r.l.è la volta della S.E.A.P s.r.l.. Le tre “aziende” sono accomunate da un unico filo conduttore: hanno lo stesso creatore. Per determinarlo e’ sufficiente analizzare l’email ricevuta dagli aspiranti lavorati. E’ uguale in tutti e tre i casi.

Come già accaduto per la Assiconsultsrl.com anche questa volta i truffatori hanno utilizzato un nome reale per la loro “azienda”. Sono infatti molteplici le imprese in Italia che utilizzano il nome
S.E.A.P s.r.l.. ATTENZIONE. Nessuna di queste aziende è in nessun modo coinvolta con il seguente caso.

L’email utilizzata:

Da: Marco <info.marco.marcuzzi@gmail.com>
Date: 31 gennaio 2013 13:21
Oggetto: Hai nuovo posto di lavoro, nuovo candidato!

Buongiorno ,

Congratulazioni! In base al curriculum su [omesso] abbiamo il piacere di confermare che Lei e stato selezionato per lavorare per S.E.A.P s.r.l.. Siamo lieti ad offrire la seguente proposta di lavoro.
Il ruolo che offriamo e quello di un CF a pagamento di EUR 1500 al mese per il periodo di prova. Il suo orario di lavoro sara da Lunedi al Venerdi per 2-3 ore al giorno.
Periodo di istruzione – 30 giorni lavorativi dal giorno in cui si applica.

Benefici ai dipendenti includono:

- Assistenza Dentale
- Assistenza sanitaria
- Ferie – 4 settimane all’anno
- Ed altro

Tutte le prestazioni hanno effetto solo dopo il periodo di prova.

Saremmo lieti di iniziare a collaborare con Lei in breve. La preghiamo di contattare al Marco non appena lei riceve questa offerta, per ricevere la documentazione e le istruzioni.

Si prega di compilare ed inviare il modulo sottostante con i suoi dati di contatto per verificare l’identita e la Sua interesse per questa proposta.
——————— MODULO _________ MODULO ——————
Nome e Cognome: ____________________
Indirizzo: ____________________
Telefono: ________________________
Ore della chiamata preferite: _______________
——————— MODULO _________ MODULO ——————

Grazie in anticipo per il suo tempo. Attendo la sua risposta.

Saluti,

Marco
HR Manager

Come funziona la truffa
La truffa è legata al riciclaggio di denaro.Il sistema si basa su fantomatiche società nate a partire dal 2005 con l’avvento del fenomeno del phishing. Rispondendo all’email, il passo successivo è l’invio del “contratto” nel quale viene specificata la mansione che dovrà svolgere, solitamente definita con il termine di Responsabile finanziario. Dovrà in poche parole mettere a loro disposizione il suo conto corrente per ricevere somme di denaro, che dovrà poi girare verso un altro conto o tramite i canali WesterUnion o MoneyGram. il suo compenso è una percentuale della somma stabilita, solitamente non supera il 10%. Effettuando questa operazione ha appena commesso il reato di riciclaggio di denaro. Questo accade perchè la somma che ha inizialmente ricevuto proviene da un conto corrente manomesso dai truffatori, del quale sono entrati in possesso di username e password attraverso email di phishing. Non potendo trasferire il denaro direttamente verso l’estero (es. Romania, Russia..) in quanto la banca li bloccherebbe hanno bisogno di trasferire il denaro con altri mezzi. Ed è qui che entrano in gioco le false società.
.
.
Fonte: Anti-Phishing Italia – www.anti-phishing.it