Utilizzare la tecnologia di pagamento NFC può essere rischioso. L’allarme arriva dal Defcon 20, conferenza del mondo hacker, tenutasi all’inizio del mese di agosto a Los Angeles. Eddi Lee, Security Researcher per la Blackwing Intelligence ha dimostrato come sia possibile leggere i dati contenuti in una carta di credito NFC attraverso un comune smartphone android dotato di tale tecnologia ed utilizzare all’istante le informazioni immagazzinate per realizzare un carta di credito clonata o pagare (a spese altrui) presso un terminale POS.

http://www.apilabs.it/nfc/2012/08/19/364