Esponi i tuoi banner sul forum
Risultati da 1 a 5 di 5
Like Tree8Likes
  • 5 Post By George Stobbart
  • 1 Post By Pousinha
  • 1 Post By coloboma
  • 1 Post By Gattopavel

Discussione: Per non dimenticare

  1. #1
    Maestro di sondaggi L'avatar di George Stobbart
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Messaggi
    9,687
    vCash
    500
    Points
    60.00
    Banca
    22,613.82
    Total Points
    22,673.82
    Dona

    Per non dimenticare

    Ci avviciniamo al giorno della memoria e mi sembra giusto ricordare per non dimenticare.


    Il Giorno della Memoria è una ricorrenza internazionale celebrata il 27 gennaio di ogni anno come giornata per commemorare le vittime dell'Olocausto. È stato così designato dalla risoluzione 60/7 dell'Assemblea generale delle Nazioni Unite del 1º novembre 2005, durante la 42ª riunione plenaria. La risoluzione fu preceduta da una sessione speciale tenuta il 24 gennaio 2005 durante la quale l'Assemblea generale delle Nazioni Unite celebrò il sessantesimo anniversario della liberazione dei campi di concentramento nazisti e la fine dell'Olocausto.

    Si è stabilito di celebrare il Giorno della Memoria ogni 27 gennaio perché in quel giorno del 1945 le truppe dell'Armata Rossa, impegnate nella offensiva Vistola-Oder in direzione della Germania, liberarono il campo di concentramento di Auschwitz.

    La "Sala dei Nomi" dello Yad Vashem a Gerusalemme con foto e nomi di vittime ebraiche dell'Olocausto
    Il termine Olocausto indica, a partire dalla seconda metà del XX secolo, il genocidio di cui furono responsabili le autorità della Germania nazista e i loro alleati nei confronti degli ebrei d'Europa e, per estensione, lo sterminio di tutte le categorie di persone dai nazisti ritenute "indesiderabili" o "inferiori" per motivi politici o razziali. Oltre agli ebrei, furono vittime dell'Olocausto le popolazioni slave delle regioni occupate nell'Europa orientale e nei Balcani, e quindi prigionieri di guerra sovietici, oppositori politici, massoni, minoranze etniche come rom, sinti e jenisch, gruppi religiosi come testimoni di Geova e pentecostali, omosessuali, malati di mente e portatori di handicap. Tra il 1933 e il 1945, furono circa 15-17 milioni le vittime dell'Olocausto, di entrambi i sessi e di tutte le età (senza riguardo per anziani e bambini), tra cui 5-6 milioni di ebrei.

    La parola "Olocausto" deriva dal greco ὁλόκαυστος (holòkaustos, "bruciato interamente"), a sua volta composta da ὅλος (hòlos, "tutto intero") e καίω (kàiō, "brucio") ed era inizialmente utilizzata ad indicare la più retta forma di sacrificio prevista dal giudaismo. L’Olocausto, in quanto genocidio degli ebrei, è identificato più correttamente con il termine Shoah (in lingua ebraica: השואה, HaShoah, "catastrofe", "distruzione") che ha trovato ragioni storico-politiche nel diffuso antisemitismo secolare.

    L'eliminazione di circa i due terzi degli ebrei d'Europa venne organizzata e portata a termine dalla Germania nazista mediante un complesso apparato amministrativo, economico e militare che coinvolse gran parte delle strutture di potere burocratiche del regime, con uno sviluppo progressivo che ebbe inizio nel 1933 con la segregazione degli ebrei tedeschi, proseguì, estendendosi a tutta l'Europa occupata dal Terzo Reich durante la seconda guerra mondiale, con il concentramento e la deportazione e quindi culminò dal 1941 con lo sterminio fisico per mezzo di eccidi di massa sul territorio da parte di reparti speciali, e soprattutto in strutture di annientamento appositamente predisposte (campi di sterminio), in cui attuare quella che i nazisti denominarono soluzione finale della questione ebraica. L'annientamento degli ebrei nei centri di sterminio non trova nella storia altri esempi a cui possa essere paragonato, per le sue dimensioni e per le caratteristiche organizzative e tecniche dispiegate dalla macchina di distruzione nazista. Tuttavia, l'idea della "unicità della Shoah" in quanto incommensurabile e non confrontabile con ogni altro evento è assai discussa tra gli storici.
    https://it.wikipedia.org/wiki/Giorno_della_Memoria
    https://it.wikipedia.org/wiki/Olocausto
    Ultima modifica di George Stobbart; 24-01-2019 alle 14:53
    A ladyasiria, Pousinha, fran761 e altri 2 utenti piace questo messaggio.
    ENTRATE NEL MIO SITO GUADAGNA SOLDI DA CASA PER SCOPRIRE TUTTI I METODI DI GUADAGNO ONLINE.
    http://www.guadagnasoldidacasa.it/
    Buoni guadagni!

  2. #2
    Senior Member L'avatar di Pousinha
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Località
    Brasile
    Messaggi
    2,677
    vCash
    500
    Points
    32.00
    Banca
    5,636.74
    Total Points
    5,668.74
    Dona
    Bravo George, per non dimenticare. Aggiungo quello che purtroppo, forse più che dimenticato è stato volutamente insabbiato dalle caste a cui è ben convenuto: i gulag russi di cui si parla poco e niente e il fatto che la Russia stalinista ha fatto dieci volte peggio della Germania nazista. Attenzione, non sto facendo l'apologia del dittatore, ma tanto per illustrare la bestia che fu Stalin, c'è purtroppo da dire che Hitler nei suoi confronti era una pecorella (Stalin ammetteva egli stesso di non riuscire a controllare la bestia dentro di sè). Con tutta evidenza, dato che a tirar fuori la bruttezza dello stalinismo sono in pochi, c'è stata una qual certa convenienza a insabbiarlo.
    A George Stobbart piace questo messaggio.

  3. #3
    Senior Member L'avatar di coloboma
    Data Registrazione
    Mar 2018
    Messaggi
    5,655
    vCash
    500
    Points
    70.00
    Banca
    2,347.00
    Total Points
    2,417.00
    Dona
    Grazie George!
    A George Stobbart piace questo messaggio.

  4. #4
    Junior Member L'avatar di Crocchetta
    Data Registrazione
    Jan 2019
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    11
    vCash
    500
    Points
    47.00
    Banca
    0.00
    Total Points
    47.00
    Dona
    bellissima iniziativa

  5. #5
    Senior Member L'avatar di Gattopavel
    Data Registrazione
    Feb 2018
    Messaggi
    1,492
    vCash
    500
    Points
    14.00
    Banca
    2,788.05
    Total Points
    2,802.05
    Dona
    Complimenti anche da parte mia.Ogni volta che leggo o vedo qualcosa riguardante quei terribili avvenimenti mi vengono i brividi . E ogni volta mi chiedo come sia stato possibile ma non trovo risposte.
    A coloboma piace questo messaggio.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •