Esponi i tuoi banner sul forum
Pagina 1 di 4 1234 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 31
Like Tree8Likes

Discussione: Truffa del mercato libero delle energie

  1. #1
    Moderator L'avatar di bisciodj
    Data Registrazione
    Jul 2015
    Messaggi
    1,895
    vCash
    500
    Points
    1,397.00
    Banca
    0.00
    Total Points
    1,397.00
    Dona

    Angry Truffa del mercato libero delle energie

    La nuova legge ha definito la fatidica data di cessazione del servizio di maggior tutela : dall’1 luglio 2019 rimarrà solo il mercato libero e il servizio di salvaguardia. Dopo la liberalizzazione del sistema elettrico l’utente finale, sia domestico che aziendale, poteva liberamente scegliere il proprio fornitore, passando al mercato libero o restare dov’era, cioè nel cosiddetto “servizio di tutela” dove l’Autorità per il servizio elettrico, il gas e i servizi idrici (Aeegsi), ogni tre mesi stabilisce i prezzi delle bollette, calcolando il costo della parte energia in base ai costi sostenuti da una società pubblica (l’Acquirente Unico) creata appositamente per rifornire i clienti in questo servizio.

    Se scegliete il mercato libero dal 1 luglio 2019

    le aziende faranno cartello come la telefonia e aumenteranno tutti insieme i prezzi e probabilmente organizzeranno i contratti a 28 giorni cosi da inserire una 13 bolletta annuale come accade con il cell.L'aumento previsto parte da un 10% a un 35%.Col tempo diciamo pure anni potrebbe comparire qualche fornitore indipendente che potrà farci anche risparmiare rispetto a quello che paghiamo oggi,ma intanto per anni pagheremo bollette salatissime,che gia oggi non sono sciape.

    Se non scegliete il mercato libero dal 1 luglio 2019

    Entrerò in automatico il servizio di salvaguardia,prima disponibile solo per aziende o P.IVA,è una sorta di pronto intervento energetico che aiutava le stesse a non essere mai in "offline" e quindi perdere giorni di produzione,ma questo ha un costo elevato che per un'azienda è sopportabile,per una utente normale è un salasso,se non sceglierete il pmercato libero le vostre bollette raddoppieranno senza alcun problema se non di piu,questo se non è un ricatto non so proprio come chiamarlo.

    La situazione attuale

    oggi siamo nel marcato di tutela che per terminologia simile al mercato di salvaguardia sopracitato,ma è tutto un altro mondo e hanno usato termini simili proprio per indurci in un primo momento a restare cosi dal 2019,sperando di appiopparci super bollette,non basta che ci vogliono truffare alzando i prezzi ma vogliono truffarci per bene inducendoci a fare la scelta piu sbagliata.

    Il mercato di tutela odierno dove l’Autorità per il servizio elettrico, il gas e i servizi idrici (Aeegsi), ogni tre mesi stabilisce i prezzi delle bollette, calcolando il costo della parte energia in base ai costi sostenuti da una società pubblica (l’Acquirente Unico) creata appositamente per rifornire i clienti in questo servizio.

    Le offerte attuali di prezzo bloccato o simili

    si puo gia entrare nel mercato libero sottoscrivendo offerte a prezzo bloccato o tutto compreso (acqua+òluce+gas+ecc..) in cui sembra che ti fanno risparmiare offrendoti prezzi al metrocubo o kilowatt piu bassi di quelli che stiamo pagando,ma la fregatura sta nelle tasse annesse che sono molto piu altre e alla fine della storia si paga di piu...è come se ci vendessero una penna in cui ci dicono che ha il tappo piu piccolo di quella che stiamo usando è quindi molto piu comoda,ma solo alla fine ci si accorge che il resto della penna è molto piu grande e pesante ,quindi alla fine penna piu tappo annesso sono una specie di alabarda spaziale che ci ritroveremo accollati nel punto dove fa piu male.
    Il rischio di questi contratti è di pagare da un 10% a un 25% in piu di quello che stiamo pagando ora,ma esperti del settore indicano che se si sceglie bene si puo risparmiare un 10% fino al 2019...personalmente credo che il rischio sia troppo alto rispetto ai benefici e quindi non passerò a questi contratti flat delle energie che vanno in onda a tutto spiano in tv.

    Dal 1 luglio 2019 l'unica scelta sensata che si puo fare è passare al mercato libero delle energie e sperare di scegliere il fornitore che aumenterà di meno le bollette,scegliere il meno peggio è un altro modo di dire truffa secondo me.

  2. #2
    Senior Member
    Data Registrazione
    Aug 2017
    Messaggi
    1,901
    vCash
    500
    Points
    2,222.00
    Banca
    0.00
    Total Points
    2,222.00
    Dona
    Citazione Originariamente Scritto da bisciodj Visualizza Messaggio


    ,ma la fregatura sta nelle tasse annesse che sono molto piu altre e alla fine della storia si paga di piu...

    .
    La cosa che non mi torna del tuo ragionamento è quello che ho evidenziato, trattandosi di tasse dovrebbero essere uguali mercato libero o no....come il discorso dell'IVA che è un'aliquota unica per un determinato settore e valido per tutti

  3. #3
    Moderator L'avatar di bisciodj
    Data Registrazione
    Jul 2015
    Messaggi
    1,895
    vCash
    500
    Points
    1,397.00
    Banca
    0.00
    Total Points
    1,397.00
    Dona
    Citazione Originariamente Scritto da elabor7 Visualizza Messaggio
    La cosa che non mi torna del tuo ragionamento è quello che ho evidenziato, trattandosi di tasse dovrebbero essere uguali mercato libero o no....come il discorso dell'IVA che è un'aliquota unica per un determinato settore e valido per tutti
    Con tasse intendevo tutte quelle voci che ricaricano sul prezzo finale della bolletta oltre al normale costo per quello che consumi,ci sono anche adesso ma in futuro ti invoglieranno a stipulare nuovi contratti con prezzo al consumo piu bassi della concorrenza,forse piu bassi di quelli attuali,ma la fregatura sta nell'aumento di tutte le altre voci della bolletta badando bene dal non dirtelo se non dopo che è troppo tardi,quindi bisogna verificare bene il costo FINALE della bolletta e non farsi invogliare da un prezzo al consumo piu basso facendo il grossolano errore di pensare che le altre voci rimarranno uguali,dietro alla bella terminologia di mercato libero in cui ci vogliono far credere che faranno una sorta di guerra dei prezzi,c'è solo un accordiamoci per spennarli meglio visto che dovranno sottostare a meno regole,piu libero per loro,meno per i nostri portafogli.

    Purtroppo non è tutta farina del mio sacco,non è un mio ragionamento che potrebbe essere sbagliato,il mio è solo un riportare quello che si puo trovare in rete sulle testate giornalistiche ,oppure è quello che hanno trattato in trasmissioni tipo mi manda rai3 o striscia,il mio è piu un avviso per chi non lo sapesse o non si fosse ancora informato almeno un po,con un anno di anticipo forse possiamo far girare abbastanza la voce per poter fare qualcosa,ma sappiamo gia come andrà: "eh io pago!"

  4. #4
    Member
    Data Registrazione
    Mar 2017
    Messaggi
    141
    vCash
    500
    Points
    581.00
    Banca
    0.00
    Total Points
    581.00
    Dona
    Hai scritto una caterva di imprecisioni e di luoghi comuni che la metà bastavano, non hai idea di come é regolamentato il mercato, insomma parli di cose che sconosci ed io non ho tempo di replicare a tutte le affermazioni perché ci vorrebbe una giornata a farlo con tanto di documentazione.

    Ne prendo uno paio a campione delle fesserie che ho letto
    - "bollette a 28 giorni", le leggi che regolano il mercato dell'energia NON permettono altro che l'allineamento al mese solare, nessuno mai protrarsi fare la fesseria che paventi

    - "tasse annesse" maggiori, gran fesseria multimediale, le tasse, in quanto tali, sono uguali e decise dal governo e, se come immagino tu chiami "tasse" anche le componenti di distribuzione dell'energia, da una apposita Autorità, uguali per TUTTI.

    Anche la questione "cartello" é una bestialità ANCHE nel campo della telefonia, visto che ci sono tariffe per tutto i gusti, figuriamoci in quello dell'energia.

    Io sono nel mercato libero da anni ed ho sempre risparmiato dal 15 al 25% rispetto al maggior tutela.

    Scrivere papelli per mettere panico e confusione da disinformato non é una bella cosa.

    Inviato dal mio LG-H870 utilizzando Tapatalk
    Ultima modifica di lostman_it; 24-05-2018 alle 20:50

  5. #5
    Evilest super moderator
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    da qualche parte
    Messaggi
    12,718
    vCash
    0
    Points
    7.00
    Banca
    618,510.63
    Total Points
    618,517.63
    Dona
    Citazione Originariamente Scritto da lostman_it Visualizza Messaggio
    Hai scritto una caterva di imprecisioni e di luoghi comuni che la metà bastavano, non hai idea di come é regolamentato il mercato, insomma parli di cose che sconosci ed io non ho tempo di replicare a tutte le affermazioni perché ci vorrebbe una giornata a farlo con tanto di documentazione.

    Ne prendo uno a campione delle fesserie che ho letto "bollette a 28 giorni", le leggi che regolano il mercato dell'energia NON permettono altro che l'allineamento al mese solare, nessuno mai protrarsi fare la fesseria che paventi.

    Anche la questione "cartello" é una bestialità ANCHE nel campo della telefonia, visto che ci sono tariffe per tutto i gusti, figuriamoci in quello dell'energia.

    Io sono nel mercato libero da anni ed ho sempre risparmiato dal 15 al 25% rispetto al maggior tutela.

    Scrivere papelli per mettere panico e confusione da disinformato non é una bella cosa.

    Inviato dal mio LG-H870 utilizzando Tapatalk
    non e' la prima volta che bisciodj scrive imprecisioni ovviamente non lo fa in malafede, sente delle cose al telegiornale o le legge su internet dove come qui vi e' l ignoranza assoluta e le riporta per come le ha capite.

    confermo quanto detto da te per l elettricità e' difficile fare fare il giochetto della fatturazione a 28 giorni anche perché se fatturano ogni 30 giorni o 28 cambia nulla tutte le voci delle bollette elettriche sono a consumo

    se poi un giorno faranno fatturazioni a bundle (a mo di all inclusive) tipo i minuti della telefonia allora potremmo preoccuparci dei 28 giorni o 30
    Ultima modifica di telemaco; 24-05-2018 alle 20:55

  6. #6
    Super Moderator
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Messaggi
    5,037
    vCash
    0
    Points
    22.00
    Banca
    152,154.89
    Total Points
    152,176.89
    Dona
    Sulla telefonia non sono in accordo
    se siete interessati alle ptr,ptc, pts ecco la soluzione :https://www.guadagna.net/12764-donkeymails.html

  7. #7
    Bastard Inside L'avatar di ElGringoMalo
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Messaggi
    3,229
    vCash
    500
    Points
    49.00
    Banca
    7,076.37
    Total Points
    7,125.37
    Dona
    Per la mia situazione in realtà è una fregatura, ammetto che ancora non mi sono messo a cercare approfonditamente ma dopo aver dato una rapida occhiata credo che pagherò circa il doppio di quanto spendo ora. Per situazione intendo fascia bi-oraria (lavatrice ed altri elettrodomestici di alto consumo solo in fascia di minor consumo da sempre), riscaldamento ed acqua sanitaria tramite caldaia (no boiler elettrico), fornelli a gas (solo forno elettrico) ed un uso della corrente abbastanza oculato (es. mai luci lasciate accese inutilmente, e parecchie sono led/basso consumo).
    Al momento la mia bolletta BIMESTRALE è di circa €35/40 max 50 compreso il canone televisivo (si ma 50 in estate quando sto a casa con condizionatore a manetta tutto il giorno, durante il resto dell'anno no!). L'offerta migliore che ho trovato è di €35 MENSILI (dunque €70 a bimestre) escluso il canone quindi più o meno siamo appunto al doppio della spesa, e per giunta tale costo è bloccato solo per 12mesi poi chissà cosa diventerà.
    Fino ad oggi abbiamo avuto l'elettricità tra le più care d'Europa, raddoppiarne il costo sarebbe una mazzata sia per le famiglie ma sopratutto per le aziende quindi MI AUGURO DAVVERO DI AVER CAPITO MALE perchè se la panetteria sotto casa che già fatica a sopravvivere dovesse affrontare un aumento simile e sopratutto continuo dubito fortemente che l'economia possa anche solo sperare di risollevare la testa...

  8. #8
    Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2015
    Messaggi
    4,947
    vCash
    455
    Points
    19.00
    Banca
    22,456.99
    Total Points
    22,475.99
    Dona
    Be', io mi sono un po' informata e il contratto che andiamo a sottoscrivere è valido solo per un anno. Quindi la cernita delle offerte va fatta sempre anno per anno. Comunque, a conti fatti è vero che si andrà a spendere il doppio dell'ammontare odierno delle nostre bollette.
    Anch'io ho seguito trasmissioni tipo Mi Manda Rai3 e quello che consigliano è di non fare mai il tutto compreso o a canone fisso, perché in realtà fisso non è.
    Altra cosa che fa impensierire è il non poter avere una copia del contratto che andiamo a stipulare prima di farlo, come pure non si parla mai delle altre voci che compongono la bolletta.
    A bisciodj piace questo messaggio.

  9. #9
    Member
    Data Registrazione
    Mar 2017
    Messaggi
    141
    vCash
    500
    Points
    581.00
    Banca
    0.00
    Total Points
    581.00
    Dona
    Citazione Originariamente Scritto da ElGringoMalo Visualizza Messaggio
    credo che pagherò circa il doppio di quanto spendo ora.

    Fino ad oggi abbiamo avuto l'elettricità tra le più care d'Europa, raddoppiarne il costo sarebbe una mazzata sia per le famiglie ma sopratutto per le aziende quindi MI AUGURO DAVVERO DI AVER CAPITO MALE
    Hai capito MALISSIMO, se sei in maggior tutela passando al giusto contratto in mercato libero avresti RISPARMIATO dal 15 al 25%, risparmio che aumenta all'aumentare dei consumi, altro che spendere il doppio.
    Se non siete informati NON sparare cifre a caso così solo per confondere e spaventare gli altri, non é AFFATTO come dici tu.
    Io sono da quasi 10 anni in mercato libero, ho risparmiato il 25% rispetto al Maggior Tutela, cioè il contratto base che hanno tutti coloro che non hanno mai cambiato e che ora sparirà, FOGLIO EXCEL alla mano, mica numeri sparati a caso ma calcoli confrontati utilizzando i dati e le tariffe REALI.
    Consumo sui 1800Kwh annui e sui 250Smc annui, quindi sono uno basso con i consumi, come dicevo se avessi consumato di più il risparmio rispetto al Maggior Tutela sarebbe stato migliore.

    Citazione Originariamente Scritto da ladyasiria Visualizza Messaggio
    Quindi la cernita delle offerte va fatta sempre anno per anno. Comunque, a conti fatti è vero che si andrà a spendere il doppio dell'ammontare odierno delle nostre bollette.
    Davvero NON HO PAROLE, ce li fai vedere questi "conti fatti"?
    Ti devo fare vedere i miei REALI conti fatti?

    Che ci provate a diffondere fake news aggiungendo di "aver verificato" lo sapete solo voi.

    Addirittura sparate "raddoppi' come se fossero caramelle.

    L'unica cosa che cambia é che bisogna tenersi informati se si vuol massimizzare il risparmio, cambiando "venditore" così come si cambia "operatore", valutando offerte, costi e benefici.

    Chi non si informa si fa la normale "tariffa di negozio" e si accontenta.

    Comunque basta solo il comparatore UFFICIALE della Autorità per Energia, nonchè l'unico da usare in quanto TUTTI GLI ALTRI comparatori che trovate in rete non sono altro che portali PUBBLICITARI che mettono in cima chi li paga e cercano il contatto telefonico per cercare di farvi fare un contratto dove a guadagnarci sono solo loro a confutare queste balzane ipotesi di "raddoppio" https://trovaofferte.arera.it/trovaofferte/TKStart.do.

    La Primavera è il periodo di minor richiesta energetica (no riscaldamento ne condizionatori, luce solare abbondante) e quindi la tariffa a Maggior Tutela si avvicina a le migliori offerte a mercato libero, risparmio nell'ordine del 10% a FAVORE del MERCATO LIBERO, la situazione cambia durante il resto dell'anno, sopratutto in INVERNO, quando il Maggior Tutela si alza del 20% a causa della maggiore richiesta mentre le tariffe di MERCATO LIBERO rimangono fisse per 12 o 24 mesi, ad esempio io Engie con prezzo bloccato per 24 mesi per l'Energia Elettrica e Sorgenia per il Gas (ma solo perchè consumo poco altrimenti conveniva Engie)

    Va da se che quello UFFICIALE della AUTORITA (ARERA) è l'unico AFFIDABILE e da usare, TUTTI GLI ALTRI comparatori che trovate in rete non sono altro che portali PUBBLICITARI che mettono in cima chi li paga e cercano il contatto telefonico per cercare di farvi fare un contratto dove a guadagnarci sono solo loro.
    Ultima modifica di lostman_it; 27-05-2018 alle 17:06

  10. #10
    Moderator L'avatar di bisciodj
    Data Registrazione
    Jul 2015
    Messaggi
    1,895
    vCash
    500
    Points
    1,397.00
    Banca
    0.00
    Total Points
    1,397.00
    Dona
    ha ragione lostman_it vedrete che alla fine risparmiano anzi no ,ci pagheranno loro qualcosa per ringraziarci di averli scelti rispetto ad un altro fornitore ...non ho proprio voglia di risponderti riga per riga,facciamo che tra un anno circa ognuno di noi farà la scelta che ritiene migliore in base alle proprie ricerche ,esperienze proprie e di conoscenti,buon proseguimento a tutti.

Pagina 1 di 4 1234 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •