Il Bitcoin può ancora salire?

È un classico che il pubblico entri su un mercato per via di tutti i profitti che vi hanno fatto gli investitori. I non professionisti sono così cortesi da entrare e lasciare tutto il loro sudato denaro come profitto ai primi investitori, restando al verde.

Il Bitcoin ha guadagnato il 900% quest’anno, il che lo ha reso il testimonial perfetto dei mercati per attrarre il pubblico dopo aver già registrato l’impennata.

Ci sono però quelli che credono che il Bitcoin possa salire ancora. Il gestore di fondi Michael Novograts, la cui rete del 20% nelle criptovalute lo ha reso una persona che ha fatto seguire alle parole i fatti, vede la possibilità che il Bitcoin raggiunga i 40.000 dollari entro la fine del 2018.

Sebbene i precedenti risultati non siano indicativi della performance futura, lui è stato quello che aveva previsto l’impennata del Bitcoin a 10.000 dollari. Bisogna dare a Cesare quel che è di Cesare in questo caso, ma tuttavia non raccomandiamo di comprare Bitcoin in base a delle previsioni.