Esponi i tuoi banner sul forum
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 17
Like Tree11Likes

Discussione: Pareri su questi consigli PTC

  1. #1
    Member
    Data Registrazione
    Oct 2016
    Messaggi
    685
    vCash
    500
    Points
    1,523.00
    Banca
    0.00
    Total Points
    1,523.00
    Dona

    Post Pareri su questi consigli PTC

    Salve a tutti,

    mi scuso se sbaglio sezione, nel caso cancellate o spostate senza indugio, sono nuovo e mi avvicino al mondo dei PTC e devo dire che dopo aver letto alcune guide ne ho trovata una che per come "parla" sembra onesta, volevo condividerla con voi omettendo i link al proprio referall.
    Vi sarei grato se mi fareste sapere cosa ne pensate su cio' che propone di fare.
    Nel conptempo sarei ben disposto ad inizare sotto qualcuno diVoi ma serio ed affidabile se fosse disponibile a consigliarmi e seguirmi sulle varie ptc.

    Vi e saluto in anticipo per l'attenzione.

    mgt

    Una piccola guida onesta per arrotondare con i siti PTC ( pay-to-click ):

    Sulle PTC ( paid to click ) in giro per la rete si trovano opinioni molto divergenti: c'è chi le esalta e racconta che ci si può guadagnare cifre enormi, anche centinaia di dollari al giorno. Altri dicono che sono tutte truffe, o comunque che fanno guadagnare cifre irrisorie.
    I primi mentono spudoratamente, di solito con lo scopo di reclutare affiliati. I secondi sono più vicini alla verità, però credo che sbaglino ad essere così drastici. Con una buona strategia, anche se difficilmente si arriverà a cifre che cambino la vita, si può comunque guadagnare senza sforzo da qualche decina fino anche a qualche centinaio di dollari al mese, cosa che non fa poi così schifo.
    Innanzitutto chiariamo che in una PTC con solo i propri click non si può guadagnare più di qualche centesimo di dollaro al giorno. Che vuol dire che per fare qualche decina di dollari al mese ci si dovrebbe iscrivere a un centinaio di PTC, e si dovrebbe cliccare compulsivamente per 24 ore al giorno. Impensabile. Se il guadagno fosse solo quello dei propri click non varrebbe assolutamente la pena.
    Per guadagnare di più servono i “referrals”, gli affiliati. Potete reclutarli in due modi: rompendo i maroni a amici, parenti e conoscenti, oppure piazzando in rete pagine come questa ( magari un po' più entusiastiche e un po' meno oneste ) che facciano il lavoro di reclutamento al posto vostro.
    Nel primo caso non avrete di fatto alcun vantaggio: a parte pochi siti che danno bonus all'iscrizione, per il resto i vostri guadagni derivano dai click degli affiliati. Se un vostro cugino si iscrive per farvi un favore e poi non clicca, non vi farà guadagnare niente. Nel secondo caso potete avere qualche risultato se la vostra pagina web ha molti visitatori, ma non aspettatevi comunque di reclutare battaglioni di affiliati, vi andrà bene se ne accumulerete una decina.
    Alcune PTC offrono un'ulteriore possibilità: quella di affittare gli affiliati. Una strategia che voglia rendere minimamente redditizia una PTC non può prescindere da questo metodo.
    Qui di seguito vi illustrerò le strategie che io uso, senza pretendere che siano le migliori possibili, ma con la presunzione che siano meglio di tante strategie che ho visto proporre in giro per la rete e che sistematicamente promettono troppo e minimizzano ( o evitano del tutto di menzionare ) i rischi.
    Non posterò prove di pagamento. Perché ? Perchè non ce n'è bisogno. Le PTC che non pagano per niente, quelle truffaldine al 100% fin dalla loro comparsa, sono facili da sgamare. Il mondo è grande, e quando nasce una nuova PTC c'è sempre qualcuno che si iscrive per primo. Meglio lasciare questo onore ad altri e aspettare qualche mesetto, dopo di che in rete si troveranno senza problemi opinioni, prove di pagamento, critiche, ecc. Il vero problema non sono le PTC che non pagano per niente. Sono quelle che per un periodo pagano regolarmente, si guadagnano una buona reputazione, e poi di punto in bianco “scammano”, cioè chiudono baracca e scappano con la cassa. E lo fanno quasi tutte. L'ha fatto per esempio Probux, che era considerata da molti la miglior PTC sulla piazza, ritenuta assolutamente affidabile.
    Come difendersi da queste PTC ? Come riconoscerle ? Impossibile. Quando appaiono i primi indizi dell'imminente “scam” ( tipicamente la chiusura del forum, ecc. ) è già troppo tardi. La prima cosa che questi signori faranno sarà bloccare i processori di pagamento. Il punto non è scegliere le PTC sicure, perchè non ci sono PTC sicure. Il punto è che occorre mettere in conto, nella propria strategia, il rischio “scam”. Una strategia che non contempli questo rischio e non si premunisca, a mio parere, non è una strategia valida.
    Di solito le strategie che si leggono in giro prevedono di fare la formichina, reinvestendo sistematicamente tutto quello che si guadagna nell'affitto di referrals, fino a che non se ne avranno accumulati 2000. A quel punto si inizia a incassare alla grande. Peccato che per arrivare a 2000 referrals solo reinvestendo i propri guadagni occorrano 4-5 anni. Se la PTC “scamma” prima, perderete tutto il vostro lavoro. L'alternativa per velocizzare è quella di aggiungere soldi. Però in questo modo, se la PTC “scamma” prima che abbiate recuperato il vostro esborso, oltre a non vedere un centesimo di guadagno perderete anche del vostro. Il mio consiglio è di rifiutare questa strategia, e accumulare referrals solo fino a 200, che è il massimo consentito ad un utente free. Con 200 referrals si guadagna mediamente 15-20 dollari al mese.
    A quante PTC iscriversi ? Il mio consiglio è lo stesso che vale in generale per gli investimenti finanziari: diversificare il più possibile. Certo, le PTC richiedono tempo ( anche perchè se voi non fate un certo numero di click giornaliero, non vi vengono accreditati neanche i click dei referrals ). Quindi iscriversi a un centinaio di PTC, e mantenerle tutte attive, sarebbe impensabile. Per me l'ideale è una decina. Se riuscite a portarle tutte al livello dei 200 referrals e a tirare da ciascuna i vostri 15-20 dollari al mese, avrete un guadagno complessivo mensile di 150-200 dollari, che non è poi così male.
    Vediamo ora nel dettaglio alcune PTC:

    NEOBUX:
    E' una delle più famose e longeve, e gode di ottima reputazione. Ciò non ci autorizza a ritenerla sicura. Domani stesso potrebbe chiudere i rubinetti.
    Mediamente ogni giorno troverete nel vostro account da una ventina a una trentina di “ads” ( cioè di siti da visitare ), remunerate 0,001 $ ciascuna. A volte ce n'è anche qualcuna da 0.005, o anche 0,01, ma succede molto raramente. Con i vostri click potete guadagnare circa 2-3 centesimi al giorno. Potete installare nel vostro browser un programmino che si chiama “alert” che vi avvisa se c'è qualche ads disponibile. Se state tutto il giorno davanti al computer l'alert può farvi guadagnare un altro centesimino in più.
    L'affitto mensile di un referral costa 0,2 $, ma non si può affittarne uno solo, i pacchetti disponibili sono da 3 ( 0,6 $ ), 5 ( 1 $ ), 10 (2 $ ), ecc.
    Evitate l'errore di buttarvi a noleggiare rferrals appena avete abbastanza soldi in cassa. Tenete conto che l'affitto dura un mese, poi va rinnovato. Quindi dovete assicurarvi di avere sempre in cassa abbastanza per i rinnovi. Il mio consiglio è di affittarne pochi alla volta, 3 o 5, e farlo solo quando si ha in cassa almeno il doppio del costo dell'affitto. Se ne affittate 5 alla volta, fatelo solo quando avete in cassa almeno 2 dollari.
    Per la gestione dei referrals affittati ci sono due opzioni: l'autopay e l'autorenew. Se volete sapere cosa sono andate a leggervi le spiegazioni nel sito, o in una delle varie guide che si trovano in rete. Io mi limito a consigliarvi di abilitarli entrambi. L'autopay consente solo l'abilitazione. L'autorenew richiede anche di scegliere la durata del rinnovo e a quanti giorni dalla scadenza. Io consiglio di scegliere il rinnovo a 60 giorni nel periodo in cui accumulate, poi, quando avrete raggiunto i 200 referrals, di aumentarlo progressivamente fino al massimo ( 240 ). E di scegliere il pagamento a partire da 15 giorni dalla scadenza.
    Ci sono altre funzioni per la gestione dei referrals, in particolare il riciclo. Le guide e le strategie in genere spiegano come usare questa funzione in base al rendimento degli affiliati. Lasciate perdere. Tanto questi presunti affiliati in realtà non esistono, sono dei bots. Quando li affittate, di fatto date dei soldi alla PTC, e la PTC un po' alla volta ve li restituisce con un po' di interessi. Abbastanza per motivarvi a non darla su, ma abbastanza poco per non andare in bancarotta. Inutile perdere tempo e soldi a riciclare, tanto alla fine il risultato sarà sempre lo stesso.
    Neobux offre altri metodi di guadagno. Ci sono i “tasks”, dei lavoretti. Se volete provarci fate pure. La mia esperienza è che per guadagnare quache centesimino dovreste perderci ore e ore, e rovinarvi gli occhi. E poi sistematicamente succede che si viene espulsi dal task senza alcun motivo apparente. Buono solo per rovinarsi la salute.
    Poi c'è il “prize”. Altre PTC hanno il “grid”, una griglia tipo battaglia navale in cui avete ogni giorno un certo numero di caselle da cliccare. Per ognuna dovete sorbirvi la visione di un sito, e poi se siete fortunati riceverete un premio. Il prize di Neobux è simile: per ogni ads che cliccate vi vengono accreditati 3 siti da visitare ( e se siete fortunati uno di queste potrebbe riservarvi un premio. A me è successo una volta, proprio il giorno che mi sono iscritto, e poi mai più ( che sia stato un caso ? ). Fate come volete. Io consiglio di lasciar perdere, e in ogni caso non parlerò oltre del prize in questa “guida”: una strategia che voglia essere minimamente seria non può fare affidamento sul culo.
    Questo è quanto per Neobux. Qui di seguito ci sono due links, quello di sinistra è per iscrivervi come miei referrals, quello di destra è il link “pulito” per iscrivervi senza referente.
    ( Se questa pagina vi è apparsa come ads in una PTC, si sarà aperta in un frame e in quel caso i links verso siti esterni potrebbero non funzionare. In quel caso potete copiare gli indirizzi riportati sotto ai banner, e incollarli nella finestra del browser ).



    http://www.neobux.com


    Perchè dovreste iscrivermi come miei referrals ? Per pura liberalità direi, visto che senza che vi venga nessun danno, ma neanche nessun vantaggio, fareste guadagnare a me qualche spicciolo per i vostri clicks. Vi posso tutt'al più offrire la mia eterna gratitudine, e vi ricorderò sempre nelle mie preghiere. Se preferite iscrivervi senza referente, pazienza, me ne farò una ragione.


    Ci sono tante PTC che più o meno funzionano come Neobux. Non starò a descriverle, la strategia che consiglio è sempre la stessa.
    Ve ne segnalo un paio: Twickerz e Yougetprofit.

    TWICKERZ:



    Twickerz - Advertising With Style


    YOUGETPROFIT:



    https://www.yougetprofit.com


    CLIXSENSE
    Clixsnse è un po' diversa da Neobux, per cui spenderò due parole. E' quella che esiste da più tempo, e non permette l'affitto di referrals, due elementi che danno garanzia di maggiore affidabilità e stabilità. Ogni giorno vengono proposte una ads da 0,01 $ e 4-5 ads da 0,001 $, per un guadagno giornaliero di circa un centesimo e mezzo. Decisamente poco. Se volete fare di più dovete cercare referrals diretti. Oppure ci sono i tasks e il grid, che abbiamo già visto e che continuo a sconsigliare. Infine ci sono i sondaggi, i “surveys”, che promettono un discreto guadagno. Il problema è che prima di accedere al sondaggio vero e proprio vi verranno chieste alcune informazioni ( sesso, età, professione ) per verificare che corrispondiate al target del sondaggio stesso. Io ho provato a millantare ogni sesso, età e professione possibile ma non sono mai risultato idoneo per nessun sondaggio, e alla fine l'ho data su. In giro per la rete come al solito c'è qualcuno che dice che grazie alle surveys fa un sacco di soldi ( affermazione puntualmente seguita dal link per iscriversi come suo referral ). Sarà.
    Insomma, non posso proprio dire di consigliarvi caldamente questa PTC. In ogni caso ecco i links.



    http://www.clixsense.com


    CASHNHITS
    Come Clixsense anche Cashnhits non permette di affittare referrals. Però fa guadagnare molto di più perchè oltre ai siti da visitare propone anche un “autosurf”. Lo fate partire e lui in automatico visualizzerà tanti video di Youtube, Vimeo ecc. Non c'è neanche bisogno di guardarli, potete ridurre a icona la finestra, o aprirgliene altre sopra. Fra ads e autosurf in una giornata si guadagna mediamente dai 6 ai 10 centesimi.



    http://www.cashnhits.com/index.php


    PAIDVERTS
    Paidverts è abbastanza diversa dalle altre PTC.
    Per ricevere le ads bisogna guadagnare dei punti che si chiamano BAP. Sono un po' come dei “buoni” che il sistema scambia con ads a pagamento ( in quantità e valore variabile ). Ogni giorno vi vengono proposti otto siti da visitare, e queste visite vi fanno guadagnare 100 BAP. Un BAP corrisponde a 0,0005 $. Quindi ogni giorno cliccando queste ads non remunerate otterrete il diritto a ricevere ads remunerate per un valore di 5 centesimi di dollaro. Il sistema non vi consentirà di accumulare molti BAP perchè via via che li guadagnate provvederà a toglierveli e a mandarvi al loro posto delle ads. Insomma, a quanto pare con Paidverts si può guadagnare al massimo 5 centesimi al giorno. Come è possibile allora che si possa arrivare a centinaia di dollari al giorno, e ads fino a 200 $, come si legge nelle pubblicità e nei banner del sito ?
    Ecco come si fa: bisogna passare “dall'altra parte”, diventare inserzionisti. Comprate visualizzazioni per il vostro sito, e per ogni dollaro che spendete vi verranno assegnati 3000 BAP, che corrispondono a ads per un valore di 1,5 dollari ( con questo meccanismo Paidverts svela inequivocabilmente la sua natura di schema di Ponzi ).
    In realtà i BAP ricevuti per ogni dollaro speso sono un po' di più, sono 3100, corrispondenti a 1,55 $. Ma poi una percentuale delle ads viene trattenuta per gli sponsor, quindi gira e rigira facciamo il conto pari che è più chiaro.
    Ecco allora la strategia: iniziate a guadagnare BAP, e via via che il sistema li converte in ads, visualizzatele accumulando centesimi. Dopo una ventina di giorni dovreste arrivare ad avere un dollaro. Spendetelo per comprare una campagna promozionale per il vostro sito. Se non avete un sito poco importa, pubblicizzate quello di un vostro amico, o uno qualsiasi ( per esempio il mio... ).
    Andate avanti così. Ogni volta che raggiungete il dollaro investitelo subito in una nuova campagna. Nel giro di un mese o poco più dovreste arrivare ad avere 30000 BAP. In teoria potreste continuare, e arrivare ad accumulare cifre enormi di BAP che vi dranno diritto a quelle favolose ads da 200 dollari. Ma, come ho detto, Paidverts è uno schema di Ponzi, meglio non rischiare. Cinque dollari è il minimo che si può incassare. 30000 BAP equivalgono a 15 dollari. Fermiamoci lì. Non compriamo più campagne e aspettiamo le ads finchè non avremo in cassa i 15 dollari. A questo punto ne incassiamo 5, e con i restanti 10 compriamo una campagna. In questo modo otterremo nuovi 30000 BAP. In sostanza siamo in una situazione di equilibrio, che ci fa portare a casa 5 dollari ogni volta che il sistema scambia i nostri 30000 BAP in ads, per sempre ( cioè fino al giorno in cui Paidverts “scammerà” ).
    Non si possono affittare referrals. Ci sono alcune opzioni a pagamento, di cui una sola secondo me vale la pena: è un filtro che vi permette di ricevere solo ads di alto valore. Infatti vi renderete conto che, man mano che i vostri BAP aumenteranno e aumenterà il valore corrispondente in ads, non vi arriveranno solo ads di alto valore, ma anche svagonate di ads da 0,0005 o 0,001 $, che vi porteranno via un sacco di tempo e metteranno a dura prova i vostri nervi. Il filtro sarà molto utile. Purtroppo non è proprio a buon mercato, costa 10 dollari. Quindi almeno per un paio di mesi bisogna che portiate pazienza e vi sorbiate la montagna di ads da mezzo millesimo.
    Ecco i links:



    https://www.paidverts.com


    Sulla scia del successo di Paidverts sono nate e nasceranno altre PTC simili. Digadz funziona più o meno allo stesso modo, e per essa consiglio la stessa strategia. Il problema è che per ora i tempi sono molto più lunghi perchè il sistema centellina le ads paganti. Probabilmente dipende dal fatto che è una PTC giovane e non ha ancora molti inserzionisti. In ogni caso ecco i links:
    DIGADZ:

    Create Multiple Income Stream for FREE

    http://digadz.com


    CLIKREV
    Altra PTC che copia il modello di Paidverts. Ogni giorno ci sono 6 ads da cliccare, più un numero imprecisato di ads aggiuntive ( indicativamente dalle 10 alle 20 ). Per un utente "free" le 6 ads "principali" fanno guadagnare ciascuna un valore casuale fra 0.001 e 0.01. Le altre sono tutte da 0.001. Ogni volta che si clicca su una delle ads aggiuntive viene sbloccato un bonus, che consiste in un'altra ads che può valere 0 oppure 0.001. Di fatto su 10-20 ads bonus che si sbloccano ce ne saràanno solo 2-3 che frutteranno un millesimino, quindi io ho smesso di cliccarle, è più il tempo che fanno perdere che altro.
    Poi c'è il meccanismo copiato da Paidverts, se comprate 5 $ di ads per il vostro sito, ricevete il diritto a ricevere ads per un valore di 7 $. Il problema è che il minimo da investire è decisamente più alto di quello di Paidverts o di Digadz, e se si vuole fare tutto senza sganciare soldi per arrivare a 5 $ ce ne vuole. Anche i tempi per recuperare i 7 $ non sono brevissimi, ci vuole più di un mese, che vuol dire che in sostanza in un mese l'investimento di 5 dollari frutta un utile di meno di 2 dollari. A ben guardare, se si cliccano solo le ads da "free" si arriva più o meno alla stessa cifra, quindi il gioco vale la candela solo se l'investimento è molto maggiore, 50 $ o oltre ( cosa in generale non molto raccomandabile ).
    La cosa positiva è che, rispetto a Paidverts e Digadz, qui è tutto più semplice e immediato, ads di pochi secondi, niente captcha da risolvere. Insomma, se non si sganciano soldi si guadagna pochino, ma porta via poco tempo.



    http://www.clikrev.com


    DATEBUX
    In ultimo questa PTC per adulti.
    Le ads sono suddivise in due sezioni, di cui una dedicata ai siti pornografici. A parte questo è in tutto simile alle altre PTC ( Neobux ecc. ), consente il noleggio di referrals, l'upgrade ecc.
    Ci sono parecchie ads di valore variabile fra 0.001 $ e 0.01 $ ( quelle per adulti generalmente sono quelle un po' più remunerative, chissà come mai... ). Da utente "free" e senza referrals si guadagna indicativamente 5-6 centesimi al giorno.



    datebux.com

  2. #2
    Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2015
    Messaggi
    6,506
    vCash
    455
    Points
    31.00
    Banca
    104,908.86
    Total Points
    104,939.86
    Dona
    L'articolo è un po' datato dal momento che alcuni siti tipo www.cashnhits.com è SCAM. Su neobux, ad esempio, mi sembra che dimentichi di dire una volta affittati dei ref puoi rinnovarne l'affitto con i punti (ogni ads che clicchi corrisponde a un punto). Inoltre non parla dei processori di pagamento tra cui ci sono anche i bitcoin. Né dei monitor più affidabili dove orientarsi nella scelta delle ptc a cui eventualmente iscriversi. Oppure che se è una ptc scamma e tu hai nel tuo account abbastanza soldi puoi acquistare pubblicità su di essa e reperire in questo modo altri ref su altre ptc.
    A margiatec piace questo messaggio.

  3. #3
    Member
    Data Registrazione
    Oct 2016
    Messaggi
    685
    vCash
    500
    Points
    1,523.00
    Banca
    0.00
    Total Points
    1,523.00
    Dona
    ciao, ti ringrazio per la tua opinione, non ho ben capito questo tuo passaggio
    Oppure che se è una ptc scamma e tu hai nel tuo account abbastanza soldi puoi acquistare pubblicità su di essa e reperire in questo modo altri ref su altre ptc.
    Se una ptc scamma non chiude tutto? Tu intendi dire che nella ptc scammata puoi acquistare della pubblicita'? Per far cosa?

    Scusa ma sono proprio agli inizi.
    grazie

    mgt

  4. #4
    Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2015
    Messaggi
    6,506
    vCash
    455
    Points
    31.00
    Banca
    104,908.86
    Total Points
    104,939.86
    Dona
    In genere non tutte le ptc che non pagano spariscono dal web, anzi. Ma prima di sparire comunque ci impiegano un po' di tempo e quindi se nel tuo bilancio hai accumulato fondi sufficienti (alcune prevedono anche la possibilità di accumulare punti che puoi convertire in fondi destinati appunto all'affitto e/o all'acquisto di ref o pubblicità) persi per persi tanto vale sfruttarli e quindi puoi acquistare della pubblicità (in genere le ads da cliccare o banner) in cui inserisci il tuo ref-link di un'altra ptc es. neobux, grandbux, clixsense, per citare le più longeve e paganti, in modo da cercare di acquisire dei ref diretti.
    Altra cosa che mi sembra l'articolo non affronti è se e quando conviene o meno fare l'upgrade, o per meglio dire passare di livello da semplice standard a uno superiore.

    - - - Aggiornato - - - 05ott16

    Dimenticavo, guarda anche la sezione dei gruppi di guadagno.
    Ultima modifica di ladyasiria; 05-10-2016 alle 14:19
    A margiatec piace questo messaggio.

  5. #5
    Member
    Data Registrazione
    Oct 2016
    Messaggi
    685
    vCash
    500
    Points
    1,523.00
    Banca
    0.00
    Total Points
    1,523.00
    Dona
    Citazione Originariamente Scritto da ladyasiria Visualizza Messaggio

    Dimenticavo, guarda anche la sezione dei gruppi di guadagno.
    Ti ringrazio ma non sono ancora abilitato e non ho ben capito a cosa servono

  6. #6
    Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2015
    Messaggi
    6,506
    vCash
    455
    Points
    31.00
    Banca
    104,908.86
    Total Points
    104,939.86
    Dona
    Allora ci provo io. Un membro del forum iscritto a una ptc se istituisce un gruppo di guadagno significa che ti chiede di iscriverti come suo ref diretto. In cambio ti offre una percentuale di quello che gli fai guadagnare. Esempio: se tu ti iscrivi come suo ref in un gruppo che offre il 50%, significa che se un tuo click gli fa guadagnare ad esempio 2 centesimi, ti restituisce il 50% ovvero 1 centesimo.

    Ovviamente ho semplificato al massimo, quando viene istituito un gruppo nel post iniziale sono elencate tutte le condizioni e le regole del gruppo.
    Ultima modifica di ladyasiria; 05-10-2016 alle 14:33
    A margiatec piace questo messaggio.

  7. #7
    Senior Member L'avatar di magnetinik
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Località
    Sassari
    Messaggi
    2,244
    vCash
    500
    Points
    578.00
    Banca
    0.00
    Total Points
    578.00
    Dona
    Citazione Originariamente Scritto da margiatec Visualizza Messaggio
    Salve a tutti,

    mi scuso se sbaglio sezione, nel caso cancellate o spostate senza indugio, sono nuovo e mi avvicino al mondo dei PTC e devo dire che dopo aver letto alcune guide ne ho trovata una che per come "parla" sembra onesta, volevo condividerla con voi omettendo i link al proprio referall.
    Vi sarei grato se mi fareste sapere cosa ne pensate su cio' che propone di fare.
    Assolutamente ClixSense e NeoBux, lascia perdere tutto il resto!

    ClixSense è la migliore PTC (ma non è solo PTC) in assoluto, pagante dal 2007, seria, affidabile. Bisogna impegnarsi. Più ti impegni più guadagni.
    NeoBux è una vera potenza ma va saputo usare. Se fai errori (e li farai, come tutti, ma da quelli imparerai ad usarlo sempre meglio) rallenti la crescita e quindi i guadagni. Ti dico solo che c'è gente per cui NeoBux è un LAVORO.
    A margiatec piace questo messaggio.

  8. #8
    Bastard Inside L'avatar di ElGringoMalo
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Messaggi
    4,767
    vCash
    500
    Points
    14.00
    Banca
    23,112.33
    Total Points
    23,126.33
    Dona
    Ciao Margiatec, mi permetto di aggiungere ai consigli quello di infromarti il più possibile prima di investire del denaro, non solo qui sul forum ma mi riferisco anche alle regole della/delle ptc a cui ti iscrivi perchè non tutti hanno la pazienza (io aggiungerei anche la ragionevolezza...) di leggere tos e faq della ptc in cui si iscrivono, per poi trovarsi bannati/sospesi perchè non sapevano determinate regole.
    Oltre al consiglio di Ladyasiria riguardante i gruppi di guadagno e quello di Magnetinik riguaro le ptc più "gettonate" perchè affidabili (ma ne aggiungerei almeno altre 3 ) ci sarebbe anche un altro piccolo suggerimento relativo a questo forum: vendi caro lo scambio reflink nella sezione apposita! Se non sei iscritto a ptc come quelle sopracitate il fatto che tu possa diventare ref di qualcunaltro è per te un vantaggio in quanto sei richiesto quindi magari prima di iscriverti a neobux, clixsense e altre "serie" prova a iscriverti a una ptc di tuo gradimento e poi scambiare il reflink per neobux (per citarne una), o almeno entrare in un gruppo per una di quelle ptc.

    ps. per clixsense mi verrebbe da suggerirti di aspettare ad entrare in un gruppo o meglio di non iscriverti ancora alla ptc per un paio di settimane, lo dico con interesse in quanto ho io stesso intenzione di creare un gruppo per questa ptc e credo che sarà un pò diverso da quelli diciamo "tradizionali"...
    A margiatec e magnetinik piace questo messaggio.

  9. #9
    Member
    Data Registrazione
    Oct 2016
    Messaggi
    685
    vCash
    500
    Points
    1,523.00
    Banca
    0.00
    Total Points
    1,523.00
    Dona
    Citazione Originariamente Scritto da elgringomalo Visualizza Messaggio
    vendi caro lo scambio reflink nella sezione apposita! Se non sei iscritto a ptc come quelle sopracitate il fatto che tu possa diventare ref di qualcunaltro è per te un vantaggio in quanto sei richiesto quindi magari prima di iscriverti a neobux, clixsense e altre "serie" prova a iscriverti a una ptc di tuo gradimento e poi scambiare il reflink per neobux (per citarne una), o almeno entrare in un gruppo per una di quelle ptc.

    ps. per clixsense mi verrebbe da suggerirti di aspettare ad entrare in un gruppo o meglio di non iscriverti ancora alla ptc per un paio di settimane, lo dico con interesse in quanto ho io stesso intenzione di creare un gruppo per questa ptc e credo che sarà un pò diverso da quelli diciamo "tradizionali"...
    Ti ringrazio intanto sono iscritto a neobux e per clixsense aspetto tue notizie Non ho capito come potrei scambiare il reflink che dovrei adesso avere per neobux? Per quanto riguarda igruppi ho aperto un topic per chiedere quando potro' vederli

  10. #10
    Senior Member L'avatar di magnetinik
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Località
    Sassari
    Messaggi
    2,244
    vCash
    500
    Points
    578.00
    Banca
    0.00
    Total Points
    578.00
    Dona
    Citazione Originariamente Scritto da elgringomalo Visualizza Messaggio
    e quello di Magnetinik riguaro le ptc più "gettonate" perchè affidabili (ma ne aggiungerei almeno altre 3 )
    Vediamo se riesco a leggerti nel pensiero: Buxp, Buxvertise e Grandbux. E mettiamoci anche Scarlet Clix. Ho letto bene?

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •