Esponi i tuoi banner sul forum
Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 21

Discussione: Ftse MIB

  1. #1
    Member
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Località
    Toscana
    Messaggi
    264
    vCash
    500
    Points
    324.00
    Banca
    0.00
    Total Points
    324.00
    Dona

    Ftse MIB

    entrato stanotte short a 22020, target di chiusura 21550

  2. #2
    Senior Member L'avatar di Marco1981
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Località
    Milano
    Messaggi
    2,259
    vCash
    500
    Points
    0.46
    Banca
    3,581.52
    Total Points
    3,581.98
    Dona
    Il contratto Future FTSE MIB con scadenza a dicembre 2017 a quota 22510 punti, in perdita del -0.48 % rispetto alla seduta precedente; la seduta odierna è stata caratterizzata da un reiterato movimento ribassista.
    In chiusura, si collocano in terreno positivo 15 titoli su 40, con un range di variazione che va dal migliore (STM (MI:STM)) che guadagna il +2.30%, al peggiore (Leonardo SpA (MI:LDOF)), che cede il -21.55%.
    Il più grande spreco nel mondo è la differenza tra ciò che siamo e ciò che potremmo diventare.

  3. #3
    Senior Member L'avatar di Marco1981
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Località
    Milano
    Messaggi
    2,259
    vCash
    500
    Points
    0.46
    Banca
    3,581.52
    Total Points
    3,581.98
    Dona
    La quotazione del contratto Future FTSE MIB con scadenza a dicembre, si trova al momento a 22290 punti, in perdita del (-0.49%), rispetto alla seduta precedente.
    Sono in maggioranza negative le performance dei principali listini europei che vedono segnare, in questo momento, Amsterdam (-0.34%), Parigi (-0.28 %), Francoforte (-0.17 %), Euro Stoxx 50 -0.47 %), Londra +0.21 %), Madrid (-0.24%), Zurigo (-0.41%).
    Il più grande spreco nel mondo è la differenza tra ciò che siamo e ciò che potremmo diventare.

  4. #4
    Senior Member L'avatar di Marco1981
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Località
    Milano
    Messaggi
    2,259
    vCash
    500
    Points
    0.46
    Banca
    3,581.52
    Total Points
    3,581.98
    Dona
    Intorno alle 12,45 il FTSEMib sale dello 0,55%, l'indice Star cresce dello 0,9%, con volumi sull'azionario intorno ai 900 milioni di euro.
    In Europa il benchmark FTSEurofirst 300 sale dello 0,3%, i futures sugli indici di Wall Street sono positivi.
    Tra banche in media in lieve rialzo (+0,3% l'indice milanese, +0,2% quello europeo), CARIGE sale di quasi il 50% dopo il crollo del 37,5% archiviato ieri in vista dell'aumento di capitale iperdiluitivo che dovrebbe partire domani. "Sul mercato sta tornando la fiducia che l'aumento si chiuderà con successo", dice un trader.
    CREVAL prosegue il rimbalzo della vigilia e sale del 17% circa. A sostenere il titolo contribuiscono oggi le indiscrezioni stampa su un interesse di Cerberus Capital Management per la banca.
    In altalena MPS (MI:BMPS) che dopo un forte rialzo cede più del 2%. Debole MEDIOBANCA (MI:MDBI).
    ENEL (MI:ENEI) sale del 2,2% dpo aver annunciato, prima dell'apertura di borsa, i target del nuovo piano strategico al 2020. "Indicazioni positive dal piano che presenta target in linea con le nostre anticipazioni ma decisamente superiori al consensus", scrive Equita.
    Il più grande spreco nel mondo è la differenza tra ciò che siamo e ciò che potremmo diventare.

  5. #5
    Senior Member L'avatar di Marco1981
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Località
    Milano
    Messaggi
    2,259
    vCash
    500
    Points
    0.46
    Banca
    3,581.52
    Total Points
    3,581.98
    Dona
    La quotazione del contratto Future FTSE MIB con scadenza a dicembre, si trova al momento a 22330 punti, in guadagno del (+0.08%), rispetto alla seduta precedente.
    Il più grande spreco nel mondo è la differenza tra ciò che siamo e ciò che potremmo diventare.

  6. #6
    Senior Member L'avatar di Marco1981
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Località
    Milano
    Messaggi
    2,259
    vCash
    500
    Points
    0.46
    Banca
    3,581.52
    Total Points
    3,581.98
    Dona
    Dopo una partenza al ribasso, che ha consentito alla quotazione del contratto future di testare il supporto di breve periodo, la reazione up è stata in sintonia con un setup rialzista, senza tuttavia riuscire ad esprimere la forza sufficiente per poter violare il precedente massimo posto a 1,1861, che quindi rimane tuttora valido. I tori si muovono quindi guardinghi, probabilmente in attesa di un più favorevoli momento o condizioni di mercato. Il comparto bancario infatti, ha sofferto anche oggi e una maggior tranquillità, da questo punto di vista, sarebbe auspicabile affinchè i compratori tornino in forze. Gli obiettivi di una ripresa up, rimangono quelli di 22550 e 22700 in successione. Una vera ripresa del rally generale, però, richiede ora una franca violazione del precedente massimo di periodo posto a 23100 punti. Un primo incoraggiante segnale in senso rialzista, sarebbe uno stabile posizionamento oltre i 22700 punti, diversamente si potrebbe assistere ad un nuovo scivolone al ribasso della quotazione, verso i valori di 21725 e 21575 in estensione down. Chi avesse ricaricato oggi i long in area di supporto a 22200 punti, potrebbe già proteggere la posizione con stop loss a break even. Lo scontro è quindi, ora più aperto che mai e i suoi esiti sono tutt’altro che prevedibili.
    Il più grande spreco nel mondo è la differenza tra ciò che siamo e ciò che potremmo diventare.

  7. #7
    Senior Member L'avatar di Marco1981
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Località
    Milano
    Messaggi
    2,259
    vCash
    500
    Points
    0.46
    Banca
    3,581.52
    Total Points
    3,581.98
    Dona
    I valori da monitorare da ora alla fine del mese di dicembre per FTSE MIB sono:

    1 22.905
    2 22.675


    Cosa significa?
    Che nel periodo considerato, potrebbe essere possibile un ritorno in area 22.675 pur mantenendo la tendenza ribassista . Sotto 2 direzionalità ribassista. Sopra 1 direzionalità rialzista. Fra 1 e 2 lateralità e possibilità di falsi segnali.
    Ribassi sotto area 22.675 avrebbero come obiettivo primo 21.700, ma probabilmente area 20.400.
    Il più grande spreco nel mondo è la differenza tra ciò che siamo e ciò che potremmo diventare.

  8. #8
    Senior Member L'avatar di Marco1981
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Località
    Milano
    Messaggi
    2,259
    vCash
    500
    Points
    0.46
    Banca
    3,581.52
    Total Points
    3,581.98
    Dona
    La quotazione del contratto Future FTSE MIB con scadenza a dicembre, si trova al momento a 22292 punti, in perdita del (-0.53%), rispetto alla seduta precedente.
    Il più grande spreco nel mondo è la differenza tra ciò che siamo e ciò che potremmo diventare.

  9. #9
    Senior Member L'avatar di Marco1981
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Località
    Milano
    Messaggi
    2,259
    vCash
    500
    Points
    0.46
    Banca
    3,581.52
    Total Points
    3,581.98
    Dona
    Future Ftse Mib Trend ribassista. Possibili rimbalzi fino all’area 22.380/22.485. Il trend diventa rialzista solo con chiusure daily superiori ai 22.635. Long sopra 22.635. Short sotto 22.380. Proiezioni di prezzo Minimo fra 21.250/21.345 Massimo fra 22.380/22.485
    Il più grande spreco nel mondo è la differenza tra ciò che siamo e ciò che potremmo diventare.

  10. #10
    Senior Member L'avatar di Marco1981
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Località
    Milano
    Messaggi
    2,259
    vCash
    500
    Points
    0.46
    Banca
    3,581.52
    Total Points
    3,581.98
    Dona
    Una partenza ribassista subito “corretta” al rialzo, anche in modo corposo e continuazione al ribasso con il raggiungimento di un nuovo minimo di seduta, questo, in sintesi, l’andamento odierno del contratto future FTSE MIB. La ripartenza in rally, dopo l’apertura avventa in down, aveva lasciato sperare in una pronta reazione dei tori, per il raggiungimento di un nuovo massimo di fase, ma i compratori sono stati nuovamente travolti dalle successive vendite, che si sono imposte per la rimanente parte di seduta. Gli orsi sembrano voler “alzare la voce”, in questa fase.
    Il più grande spreco nel mondo è la differenza tra ciò che siamo e ciò che potremmo diventare.

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •