Esponi i tuoi banner sul forum
Pagina 2 di 12 PrimaPrima 1234567 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 112
Like Tree3Likes

Discussione: Guida PTC opinioni!

  1. #11
    Super Moderator L'avatar di nadir
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Messaggi
    13,547
    vCash
    555
    Points
    516.00
    Banca
    578,208.76
    Total Points
    578,724.76
    Dona
    GUIDA ALLE PTC

    Quarto approfondimento

    Seconda parte


    Ritornando alla conferma necessaria per poter ottenere l'accredito
    alla fine del conto alla rovescia o del riempimento della barra,
    questo potrà prevedere diverse modalità che variano da ptc a ptc,

    infatti alcune richiedono di svolgere una somma elementare

    o di riportare nella casella apposita un determinato numero, come nell'esempio seguente,

    ---------------------------------------------------------------



    ---------------------------------------------------------------

    altre di cliccare su un numero

    o su un simbolo indicato fra diversi numeri o simboli a disposizione, e così via.

    ---------------------------------------------------------------



    ---------------------------------------------------------------

    Ecco un ulteriore esempio:

    ---------------------------------------------------------------



    ---------------------------------------------------------------

    Una volta eseguita l'azione richiesta, ci verrà confermato l'accredito.

    ---------------------------------------------------------------



    ---------------------------------------------------------------

    Potremo quindi chiudere la pagina, ritornare sulla pagina principale dei banner o dei link
    e cliccare il successivo banner o link,
    ripeteremo l'operazione fino all'esaurimento dei banner o link presenti.

    Tra una pubblicità e l'altra il sito ptc potrebbe aver predisposto altre misure di sicurezza
    come la presenza di un Cheat Check
    che propone semplici quesiti come una somma elementare, a cui bisogna dare la giusta risposta.

    ---------------------------------------------------------------



    ---------------------------------------------------------------

    Il tempo di attesa perchè ci venga confermato l'accreditamento
    e la retribuzione di ogni link pubblicitario varia a seconda della ptc,
    e nell'ambito della stessa ptc,
    varia a seconda del tipo di pubblicità e del grado del proprio account.

    Da ricordarsi che ogni banner o link retribuito può essere cliccato una sola volta nell'arco delle 24 ore,
    quindi una volta cliccati tutti i banner o link pubblicitari bisognerà aspettare il giorno successivo per poter essere nuovamente cliccati,

    o meglio, bisognerà aspettare che il sito ptc resetti la pagina
    rendendo nuovamente disponibili le ads da cliccare,
    alle ore della mezzanotte locale del sito stesso
    Ultima modifica di nadir; 01-03-2013 alle 11:56
    Che tu possa avere sempre il vento in poppa, che il sole ti risplenda in viso e che il vento del destino ti porti in alto a danzare con le stelle.

    SolidTrustPay

    Rewarding Ways - Register For Free

  2. #12
    Super Moderator L'avatar di nadir
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Messaggi
    13,547
    vCash
    555
    Points
    516.00
    Banca
    578,208.76
    Total Points
    578,724.76
    Dona
    GUIDA ALLE PTC

    Quinto approfondimento


    Salve a tutti!

    Nel precedente approfondimento abbiamo imparato a visionare le pubblicità retribuite e come farsele accreditare,
    abbiamo messo in evidenza la necessità, una volta cliccato sul link o sul banner pubblicitario,
    di mantenere aperta la pagina pubblicitaria per un determinato periodo indicato da un timer o da una barra di caricamento.

    Ribadiamo, abbiamo detto di mantenere aperta, ma non necessariamente in primo piano,
    quindi, nel frattempo che si concluda il conto alla rovescia ed il timer vada a zero o che la barra si completi,
    noi potremo far altro, per esempio aprire un'altra pagina pubblicitaria ma di un altro sito ptc
    a cui ci saremo precedentemente registrati.

    Infatti non è possibile visionare contemporaneamente più pubblicità di una stessa ptc,
    pena l'invalidazione dell'accredito.

    Abbiamo già visto che il valore di ogni click retribuito, varia a seconda della PTC, del tipo di pubblicità
    e del grado del proprio account, mediamente va da pochi millesimi a qualche centesimo di dollaro,
    più esattamente da 0,001 a 0,02 $, per un guadagno totale medio giornaliero di pochi centesimi di dollaro.

    Decisamente un guadagno irrisorio ma che potremo aumentare registrandoci a più siti ptc
    di cui visiteremo le pagine pubblicitarie retribuite, contemporaneamente.

    Un espediente che ci farà risparmiare tempo è quello di utilizzare la navigazione a schede e non quella a finestre.

    La navigazione a schede è una funzionalità del browser che consente di aprire più siti o pagine web in un'unica finestra del browser stesso.
    Le schede ci permettono quindi di navigare aprendo diverse pagine web all'interno di una singola finestra:
    ognuna di esse sarà visualizzata in una singola scheda.
    In questo modo si eviterà di ingombrare la propria area di lavoro con molte finestre e si faciliterà il passaggio da una pagina all'altra.
    È quindi possibile aprire pagine web in nuove schede e passare da una all'altra facendo clic sulla relativa scheda.

    Perchè tutto ciò avvenga in maniera automatica bisognerà settare il browser che si sta utilizzando.

    Se fate uso di Internet Explorer ed avete intenzione di settarlo in tale modalità,

    apritelo facendo click sul pulsante Start,

    quindi scegliete Internet Explorer.

    Fate clic sul pulsante Strumenti e,

    quindi, fate clic su Opzioni Internet.

    Fate clic sulla scheda Generale e,

    quindi, fate clic su Impostazioni nella sezione Schede.

    Selezionate la casella di controllo Attiva esplorazione a schede.

    Fate clic due volte su OK.

    Chiudete e riaprite Internet Explorer.

    Se invece preferite Firefox, per settarlo in tale modalità, dopo averlo aperto,

    fate clic sul menu Modifica

    e selezionate Preferenze.

    Cliccate quindi sul pulsante Schede,

    il pannello Schede che si aprirà permetterà di accedere alle preferenze relative alla navigazione a schede.

    Selezionate la casella di controllo Apri le nuove finestre in una nuova scheda.

    E così via anche per altri browser.

    Una volta che avremo settato il nostro browser, quando cliccheremo sui link retribuiti,
    non si apriranno nuove finestre ma nuove schede che rimarranno nella stessa finestra.

    Questo espediente è necessario per sfruttare più ptc contemporaneamente abbreviando notevolmente il tempo speso
    ma nonostante ciò avendo sempre tutto sotto controllo.

    Potremo quindi aprire contemporaneamente per esempio 5 siti PTC ed in sequenza cliccare sui link pubblicitari di ciascuna ptc,
    ritornando nel giro successivo per chiudere le pagine pubblicitarie il cui timer nel frattempo è scaduto, riaprendo altrettante pagine,
    ricordando che per ogni ptc è possibile aprire solo una pagina per volta.

    Ultimamente però alcuni siti ptc hanno implementato una nuova funzione,
    un rivelatore di presenza che interrompe il contatore del timer quando la pagina non è in primo piano.
    Per poter venire accreditati bisognerà quindi lasciare in primo piano la pagina pubblicitaria ed aspettare che il timer completi il conto alla rovescia.
    Tra queste ptc, Twickerz, Imperialgetcash, Paidforjobs ed altre.
    Ultima modifica di nadir; 01-03-2013 alle 11:31
    Che tu possa avere sempre il vento in poppa, che il sole ti risplenda in viso e che il vento del destino ti porti in alto a danzare con le stelle.

    SolidTrustPay

    Rewarding Ways - Register For Free

  3. #13
    Super Moderator L'avatar di nadir
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Messaggi
    13,547
    vCash
    555
    Points
    516.00
    Banca
    578,208.76
    Total Points
    578,724.76
    Dona
    GUIDA ALLE PTC

    Sesto approfondimento


    Salve a tutti!

    Visto che nei precedenti approfondimenti abbiamo iniziato a prendere confidenza con la parola ptc e tutto ciò che essa comporta,
    nei prossimi vi proporrò un viaggio esplicativo all'interno di uno di questi siti
    facendo da cicerone per illustrarvi le varie sezioni e sottosezioni di cui generalmente si compongono,
    in modo che, quando dovrete aver a che fare con loro vi sappiate destreggiare nel migliore dei modi.

    Diamo inizio quindi al nostro viaggio all'interno della ptc,

    colleghiamoci ad un sito ptc generico a cui ci saremo già iscritti,

    proseguiamo con la procedura di login,

    si aprirà l'home page, la pagina iniziale del sito o per dirla meglio,

    la sua pagina principale di presentazione.

    Questa rappresenta la porta d'ingresso al sito stesso
    ed infatti in essa vi saranno elencate le caratteristiche principali di tutte le offerte del sito in questione.

    Eccone un esempio:

    ---------------------------------------------------------------



    ---------------------------------------------------------------

    Possiamo leggervi ciò che viene proposto come il valore dei click retribuiti

    ed altre notizie che potrebbero interessarci

    come per esempio la dicitura “No Investment Required!
    che tradotto significa “Nessun investimento richiesto!”,
    cioè non viene richiesto per ottenere indietro la nostra retribuzione alcun investimento nel sito stesso,
    e questo è un aspetto molto importante da tenere in considerazione.

    Vengono inoltre indicati i vari processori di pagamento,
    cioè le varie monete elettroniche con cui potremo venir pagati
    e viene indicata la somma minima da raggiungere per ottenere il pagamento.

    Possiamo individuare in alto un menù,
    in cui tra i vari pulsanti cliccheremo su quello che riporta la scritta account,
    si aprirà quindi la nostra pagina personale.

    Ogni sito ptc ci riserva un'area specifica
    in cui saranno archiviati tutti i dati personali che ci interessano.

    Per accedervi, come abbiamo visto nel caso della ptc in considerazione,
    dovremo cliccare sul pulsante dove è riportata la parola account,
    in linea generale quest'area potrebbe anche essere indicata con altre espressioni come user, utente, o parole simili.

    Nella pagina che si aprirà potremo osservare una serie di informazioni
    che naturalmente varieranno a seconda della ptc interessata.

    Nel nostro caso accedendo all'area personale,

    ---------------------------------------------------------------



    ---------------------------------------------------------------

    potremo accertare i guadagni ottenuti che vengono riportati sotto la voce Balances.

    Infatti sotto quella voce troveremo due altre voci cioè Account e Purchase,

    nel primo viene indicata la somma di denaro al momento guadagnata
    e quindi disponibile al trasferimento nella nostra moneta elettronica
    una volta che avrà raggiunto un ben determinato ammontare,

    mentre Purchase indica il denaro che abbiamo accantonato
    attraverso o un trasferimento diretto cioè pagando con la nostra moneta elettronica,
    o con qualunque altro mezzo consentito come potrebbe essere la nostra carta di credito
    oppure attraverso conversione dall'account balance,
    secondo le modalità previste e che potrebbero variare da ptc a ptc.

    Questa somma accantonata viene riservata per essere investita nel sito stesso
    cioè per esempio per comprare o affittare ref o per fare l'upgrade,
    ma vedremo in dettaglio questi aspetti nei successivi approfondimenti.

    Continuando adesso nell'analisi del menù presente a sinistra della pagina,

    passiamo al successivo sottomenù denominato come My Account,

    sotto di esso potrai osservare un elenco di cinque voci,

    la prima, Account Summary,

    cioè un sommario generale del proprio account

    e si riferisce a quanto viene riportato nella pagina,
    a destra del menù che stiamo prendendo in considerazione,
    dove vengono riportate tutta una serie d'informazioni estremamente utili

    a cominciare dal nostro Username,

    dalla data di registrazione ( Registered ) al sito ptc,

    dall'indicazione della nostra nazione ( Country ),

    dal grado della nostra membership,

    dal numero dei click eseguiti dai nostri referral diretti ( Direct Referrals )

    cioè da quelli che si sono iscritti alla ptc utilizzando il nostro ref-link,

    viene quindi riportato anche il numero dei click eseguiti dai referral che abbiamo affittato dalla ptc stessa ( Rented Referrals ),

    il numero dei click che abbiamo totalmente eseguito ( Your clicks ),

    il giorno e l'ora in cui abbiamo eseguito l'ultimo click retribuito ( Last click ),

    il giorno e l'ora in cui ci siamo collegati al sito stesso l'ultima volta,
    informazione utile per vigilare e tenere sotto controllo l'attività eseguita sul nostro account.

    A queste seguono delle informazioni riguardanti il valore del Balance e gli investimenti effettuati nel sito ptc.

    Viene quindi riportato il valore di ogni singolo click retribuito,
    in tal caso Pay per click 1 centesimo di dollaro,
    seguono i valori di ogni singolo click retribuito effettuato rispettivamente dai nostri figliocci diretti
    e cioè Pay per direct ref clic $ 0.0025, un quarto di centesimo di dollaro,
    e dai nostri figliocci che avremo affittato dal sito stesso, Pay per rented ref click $ 0.0025, sempre un quarto di centesimo di dollaro.

    Vengono quindi indicate le somme fin qui accumulate nel nostro Account Balance
    e nel nostro Purchase Balance,
    le somme investite nel sito stesso, Your investment,
    ed infine il totale ricevuto rispetto a quanto investito, Total paid.

    Quest'ultima informazione assume particolare importanza nei siti ptc ad investimento
    in cui per poter prelevare è obbligatorio aver versato ed investito nel sito una ben determinata cifra che è funzione di una percentuale stabilita dal sito in questione e quindi variabile da ptc a ptc, di quanto investito.
    Ultima modifica di nadir; 01-03-2013 alle 11:58
    Che tu possa avere sempre il vento in poppa, che il sole ti risplenda in viso e che il vento del destino ti porti in alto a danzare con le stelle.

    SolidTrustPay

    Rewarding Ways - Register For Free

  4. #14
    Super Moderator L'avatar di nadir
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Messaggi
    13,547
    vCash
    555
    Points
    516.00
    Banca
    578,208.76
    Total Points
    578,724.76
    Dona
    GUIDA ALLE PTC

    Settimo approfondimento


    Salve a tutti!

    Riprendiamo la nostra esplorazione all'interno di un sito ptc,
    che avevamo intrapresa nel precedente approfondimento.

    Eravamo nella pagina relativa al nostro Account Summary.

    ---------------------------------------------------------------



    ---------------------------------------------------------------

    Adesso possiamo proseguire,
    passando alla successiva scheda cliccando su History.

    ---------------------------------------------------------------



    ---------------------------------------------------------------

    Si aprirà appunto una nuova scheda
    in cui saranno visibili altre informazioni che ci permetteranno di monitorare la nostra attività sul sito ptc in questione.

    Nel grafico a barre vengono archiviati il numero dei click retribuiti,
    che abbiamo effettuato negli ultimi 30 giorni,
    inoltre sotto il grafico in un elenco scorrevole vengono singolarmente riportati i nomi dei siti pubblicitari visitati nell'ultima sessione valida di lavoro,
    il pallino verde che precede ogni nome, indica che l'accredito della retribuzione per aver visionato il sito in questione, è avvenuto correttamente.

    Nell'area sottostante denominata Purchases,
    sono riportati i nostri investimenti diretti nella ptc
    e più esattamente la data, la moneta elettronica utilizzata e l'ammontare della somma trasferita al nostro Purchase balance che poi utilizzeremo per acquistare ref, per affittarli e per fare l'upgrade.

    Nell'ulteriore area sottostante, denominata Account history,
    viene riportata in elenco la storia del nostro account
    ad iniziare dalla data di registrazione, ed a seguire le date dei pagamenti ricevuti.

    Cliccando sull'ultima scheda presente, Login log

    ---------------------------------------------------------------



    ---------------------------------------------------------------

    potremo visualizzare i tentativi falliti di entrare nel nostro account,
    verranno riportati inoltre gli indirizzi Ip, la nazione il giorno e l'ora in cui è avvenuto l'evento.

    Questa è una funzione molto importante per tenere sotto controllo la sicurezza del nostro account e monitorare quindi i tentativi fraudolenti d'intromissione.

    A tal proposito è doveroso ribadire l'importanza di una buona password,
    vanno inoltre seguite scrupolosamente tutte le regole di buon senso relative alla sicurezza informatica del vostro computer e dei vari account aperti nelle varie monete elettroniche e nelle varie ptc di vostro interesse.

    Quindi se siete ancora Bill Gates dipendenti, cioè se avete pagato per avere come sistema operativo windows e derivati,
    munitevi di software antivirus, firewall ed antispyware.

    Non utilizzate un'unica password per tutti gli account.

    Gli amministratori dei siti ptc conoscono le vostre password
    e se queste sono identiche a quelle utilizzate per gli account delle monete elettroniche,
    avrete ben presto brutte sorprese.

    Ecco alcune idee che vi aiuteranno a creare una buona password e a tenerla sicura:

    includete segni di punteggiatura, come .,!@# ecc,
    usate un insieme di lettere maiuscole e minuscole,
    create una password di almeno 8 caratteri, più lunga è, più sicura sarà.
    Ma, soprattutto non rivelate a nessuno le vostre password e diffidate di qualunque mail in cui vi viene richiesto di inserire i propri dati.

    Se non seguirete scrupolosamente questi consigli dettati unicamente dal buon senso,
    potreste ritrovarvi con l'account prosciugato della somma che avevate con tanto zelo messo da parte.

    Esaurita l'esplorazione di quest'area possiamo proseguire il nostro viaggio ritornando sul menù presente sulla sinistra e cliccando sulla seguente voce Account Settings, si aprirà una nuova area.

    ---------------------------------------------------------------



    ---------------------------------------------------------------

    L'area appena aperta come possiamo ben vedere è suddivisa in 4 schede
    di cui la prima è denominata Personal settings,

    non si tratta nient'altro delle nostre impostazioni personali,
    noteremo infatti la nostra Username,
    l'indirizzo dell'email che abbiamo associato all'account ( Email address ),
    il nome ed il cognome ( First name e Last name ) che avevamo già impostato all'atto della registrazione e che per motivi di sicurezza non potranno più essere modificati,
    seguono gli identificativi delle monete elettroniche utilizzate dal sito e che sono nal caso in questione, Payza, EgoPay, LR e STP,
    questi ultimi dati possono venir modificati o aggiunti in quanto come abbiamo già visto non venivano richiesti all'atto della registrazione.

    Per modificarli o aggiungerli, digitare i nuovi identificativi nelle apposite caselle, quindi digitare la password di login nella casella indicata come Current password sotto Verification

    ed infine per salvare le modifiche cliccare sul tasto rosso Save changes .

    Continuando, possiamo notare la voce Your upline,

    l'upline, letteralmente linea in su indica il nostro padrino
    cioè la username di colui che ci ha fatto iscrivere tramite il suo reflink.

    La voce seguente cioè Announcement è settata di default per la visione di annunci pubblicitari all'atto del login.

    Passiamo adesso alla visione della scheda successiva,

    clicchiamo quindi su Passwords.

    ---------------------------------------------------------------



    ---------------------------------------------------------------

    In questa sezione abbiamo la possibilità di modificare la password
    e per maggior sicurezza abbiamo inoltre la possibilita di abilitare una seconda password facoltativa.

    Se scegliamo di abilitare la password secondaria all'atto del login ci verranno richieste entrambe.

    Per modificare la password e per impostare una password secondaria,
    digitare le nuove password negli appositi spazi ripetendo il dato per 2 volte
    quindi digitare l'attuale password nella casella indicata come Current password sotto Verification
    ed infine per salvare le password cliccare sul tasto rosso Change passwords.

    Passiamo alla scheda successiva cliccando su Payout Pin.

    ---------------------------------------------------------------



    ---------------------------------------------------------------

    In questa sezione è possibile impostare facoltativamente un payout pin,

    cioè un pin, un personal identification number, cioè un codice segreto di qualche cifra che poi ci verrà richiesto al momento in cui chiederemo l'accredito delle somme in balance,
    un ulteriore dispositivo di sicurezza che abbiamo a disposizione per evitare l'intromissione di estranei nel nostro account.

    Nell'ultima scheda presente che si aprirà cliccando su Forum Settings,

    ---------------------------------------------------------------



    ---------------------------------------------------------------

    abbiamo la possibilità di impostare una signature altrimenti detta firma,
    cioè un breve contenuto testuale o multimediale che verra posto in coda ai nostri messaggi che posteremo nell'apposito forum della ptc.

    Per impostare la nostra firma, dopo aver digitato il testo nell'apposito spazio indicato con signature, digitiamo l'attuale password nella casella indicata come Current password sotto Verification ed infine clicchiamo sul tasto rosso Save changes.
    Ultima modifica di nadir; 01-03-2013 alle 12:01
    Che tu possa avere sempre il vento in poppa, che il sole ti risplenda in viso e che il vento del destino ti porti in alto a danzare con le stelle.

    SolidTrustPay

    Rewarding Ways - Register For Free

  5. #15
    Super Moderator L'avatar di nadir
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Messaggi
    13,547
    vCash
    555
    Points
    516.00
    Banca
    578,208.76
    Total Points
    578,724.76
    Dona
    GUIDA ALLE PTC

    Ottavo approfondimento


    Salve a tutti.

    L'avventura continua riprendendo l'esplorazione da dove l'avevamo interrotta.

    Ritorniamo quindi sul menù di sinistra,
    la voce che ci interessa adesso è il Messagge Center,
    praticamente cliccando su di essa accederemo alla messaggeria.

    ---------------------------------------------------------------



    ---------------------------------------------------------------

    Attraverso questa riceveremo le varie notizie, le notifiche, le informazioni più o meno importanti sulla vita del sito stesso e tutto ciò che riguarda il nostro account, da parte degli amministratori del sito stesso. Quindi la messaggeria rappresenta un'utile funzione di contato e di interazione con gli amministratori del sito,

    ---------------------------------------------------------------



    ---------------------------------------------------------------

    potremo infatti metterci in contatto con loro
    cliccando sulla scheda Compose New
    e dopo aver digitato nell'apposita area, il nostro messaggio,
    potremo spedirlo cliccando sul tasto rosso Send messagge, appunto, spedisci il messaggio.

    I messaggi ricevuti verranno archiviati e conservati per un'ulteriore successiva visione,
    nell'area Inbox,
    mentre i messaggi spediti saranno archiviati e conservati nell'area Sentbox.

    Esaurita la spiegazione di questa sezione,
    possiamo ritornare al menù di sinistra ed esaminare la voce successiva
    Request Payout, cioè richiedi il payout.

    Il payout è la somma di denaro da raggiungere perchè possa venire richiesta,
    quindi prima di richiedere quanto si è riusciti a guadagnare,
    è necessario accertarsi se si è sopra la cifra per cui il payout è consentito.

    Infatti tale cifra è variabile da ptc a ptc
    e potrebbe variare all'interno della stessa ptc in funzione del livello del grado di membership a cui apparteniamo,
    oppure se previsto in funzione di quante volte abbiamo già richiesto con un payout iniziale basso
    ma via via crescente nelle successive richieste di rimborso.

    Per esempio, facendo un caso ipotetico,
    per ottenere la prima richiesta di rimborso basterebbe superare la somma di due dollari,
    nella seconda richiesta si dovrebbero superare i 4 dollari prima di poterli richiedere,
    nella terza i sei dollari e così via.

    Una volta verificato che abbiamo superato il payout minimo
    e che quindi abbiamo diritto all'accredito sulla nostra moneta elettronica,
    possiamo inoltrare la richiesta andando a cercare la parola payout,
    abbreviata anche come PO,
    oppure CashOut, con il medesimo significato,
    oppure parole simili come Convert o Withdraw
    ed altre, a seconda del sito ptc considerato.

    ---------------------------------------------------------------



    ---------------------------------------------------------------

    Nel caso in questione cliccando sul tasto Request Payout,
    si aprirà la sezione dove potremo inoltrare la nostra richiesta di payout.

    Vediamo che vi sono elencati una serie di dati che esamineremo singolarmente.

    Il primo indicato come Account Balance
    rappresenta come abbiamo già visto, la somma di denaro che abbiamo fin adesso guadagnato,
    segue l'indicazione della cifra minima di payout, Payout minimum,
    cioè la cifra da raggiunger nell'account balance perchè possa essere richiesta.

    Nel caso specifico è di sei dollari ma se notiamo, in fondo all'area,
    risulta un payout già avvenuto di 4,39 dollari,
    cioè una cifra inferiore all'attuale payout minimo,
    quindi questa è una ptc con valori di payout crescenti.

    Nella casella indicata con Payout amount
    andrà digitata la somma che intendiamo richiedere,
    naturalmente è evidente che tale somma non potrà essere superiore alla somma indicata nell'account balance,
    né tantomeno inferiore alla cifra indicata nel payout minimum.

    Nella riga successiva sono indicate le Withdraw fees
    cioè le commissioni che il sito stesso trattiene all'atto della richiesta di payout,

    queste commissioni possono variare da ptc a ptc,
    e rappresentano un aspetto molto importante se non decisivo,
    nella fase di scelta del sito ptc
    in quanto possono influire in maniera determinante sul payout
    e soprattutto, in quanto molte ptc non prevedono questo tipo di costi aggiuntivi,
    permettendo la richiesta dell'intero account balance senza alcuna decurtazione.

    In Net amount cioè importo netto,
    viene riportata la somma ridotta delle commissioni previste e che quindi ci verrà riconosciuta.

    Sotto la voce Payment processor cioè processore di pagamento,
    possiamo scegliere attraverso il menù a tendina tra le diverse monete elettroniche disponibili,
    quella a noi più congeniale per ricevere il pagamento.

    Nel nostro caso, attraverso il menù a tendina, abbiamo individuato la moneta elettronica Payza,
    alla voce successiva Payza email, però non risulta ancora settato il dato sulla nostra email che identifica l'account in quella moneta,
    quindi dovremo aggiungere questo dato cliccando sul tasto Change,
    saremo riportati ad una delle schermate che abbiamo già visto
    dove potremo inserire i dati richiesti.

    Una volta compiuta anche questa incombenza non ci resta che digitare il Payout Pin opzionale,
    se avevamo deciso di utilizzare questa funzione,
    ed una volta digitato il captcha
    richiesto cliccare sul tasto rosso Request Payout, richiedi payout.

    Una volta che abbiamo richiesto il nostro payout,
    troveremo notizia della nostra operazione nell'area che segue
    e che viene indicata come Requested payouts.

    Verranno archiviate in questa sezione la data in cui abbiamo fatto la nostra richiesta,
    l'ammontare lordo, le relative commissioni e l'ammontare netto della somma richiesta,
    lo Status della nostra richiesta che appena avviata sarà In pending cioè in attesa,
    per passare in Paid una volta che saremo stati pagati,
    chiude la sequenza di dati, il Payment proof, cioè la prova di pagamento che bisognerà caricare.

    Ma questo lo vedremo nel prossimo approfondimento.
    Ultima modifica di nadir; 01-03-2013 alle 12:32
    Che tu possa avere sempre il vento in poppa, che il sole ti risplenda in viso e che il vento del destino ti porti in alto a danzare con le stelle.

    SolidTrustPay

    Rewarding Ways - Register For Free

  6. #16
    Super Moderator L'avatar di nadir
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Messaggi
    13,547
    vCash
    555
    Points
    516.00
    Banca
    578,208.76
    Total Points
    578,724.76
    Dona
    Nessun commento?
    Che tu possa avere sempre il vento in poppa, che il sole ti risplenda in viso e che il vento del destino ti porti in alto a danzare con le stelle.

    SolidTrustPay

    Rewarding Ways - Register For Free

  7. #17
    Super Moderator L'avatar di nadir
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Messaggi
    13,547
    vCash
    555
    Points
    516.00
    Banca
    578,208.76
    Total Points
    578,724.76
    Dona
    GUIDA ALLE PTC

    Nono approfondimento


    Salve a tutti.

    Riprendiamo la nostra scorribanda.

    Chiudendo il precedente approfondimento ci siamo resi conto della necessità di dover pubblicare una prova del pagamento una volta che questo sia avvenuto.

    Ormai quasi tutte ma potremo ben dire tutte le ptc, hanno predisposto nel loro regolamento,
    l'obbligo di pubblicare la prova dell'avvenuto pagamento nel loro sito o nel forum che molte volte si accompagna al sito della ptc o, addirittura in entrambi.

    A tal proposito, conviene sempre leggersi bene il regolamento per poter onorare tutti gli impegni previsti e per non far sì che tutto il nostro lavoro si concretizzi unicamente in una sconsolante delusione.

    Quindi, per poter pubblicare una prova dell'avvenuto pagamento
    dovremo innanzitutto apprestare uno screenshot.

    Il termine inglese screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico),
    in italiano schermata,
    indica ciò che viene visualizzato in un determinato istante sullo schermo di un monitor, di un televisore o di un qualunque dispositivo video.

    Nell'ambito dell'informatica, lo screenshot è il risultato della cattura (istantanea) di ciò che è visualizzato sul monitor del computer.

    Praticamente, in parole povere e comprensibili ai più,
    uno screenshot non è altro che una fotografia istantanea di ciò che stiamo visualizzando sullo schermo del nostro computer
    o su una finestra che abbiamo aperto in primo piano.

    Per eseguire uno screenshot dell'intera schermata,
    dovremo premere il tasto Stamp R Sist (nella tastiera italiana) o Print Screen (nella tastiera inglese).

    ---------------------------------------------------------------



    ---------------------------------------------------------------

    Questo tasto si trova solitamente nella parte superiore della tastiera,
    a destra dei tasti funzione F (F1, F2 e così via),
    e come abbiamo già visto, permette lo screenshot dell'intera schermata.

    Se volessimo eseguire uno screenshot solo del programma attivo,
    cioè della finestra che abbiamo in primo piano,
    bisognerà tener premuto il tasto ALT che si trova ad uno dei lati della barra spaziatrice,
    quindi bisognerà premere il tasto Stamp R Sist.

    Una volta fatto lo screenshot dell'intera schermata o della finestra in primo piano contenente la nostra prova di pagamento,
    lo salveremo sul desktop altrimenti detta scrivania
    o su una cartella a nostra scelta o meglio su una cartella creata appositamente per contenere le diverse prove di pagamento.

    Almeno questo se utilizziamo ubuntu, una delle diverse distribuzioni di linux.

    Se invece siamo ancora legati a windows,
    una volta eseguito lo screenshot dell'area di nostro interesse,
    per poterlo salvare come immagine e quindi aver la possibilità di richiamarlo e visualizzarlo in un secondo tempo,
    potremo utilizzare Microsoft Paint (Paint),
    un programma di grafica che si accompagna gratuitamente a questo sistema operativo,
    naturalmente qualunque altro programma di grafica può svolgere le medesime funzioni.

    Utilizzando il programma Paint,
    lo dovremo quindi aprire, clicchiamo perciò su Start,
    dal menù che si apre clicchiamo su Tutti i programmi,
    quindi su Accessori
    e finalmente su Paint
    che si aprirà mostrando una pagina vuota.

    A questo punto facciamo clic su Modifica
    e quindi su Incolla
    oppure più semplicemente clicchiamo contemporaneamente i tasti Ctrl e v,
    lo screenshot verrà visualizzato nella pagina vuota.

    Per salvarlo, è sufficiente eseguire la stessa procedura di salvataggio utilizzata per un'immagine o per un elemento grafico,
    fate quindi clic su File,
    e dal menù che si apre su Salva con nome oppure su Salva.

    Dovremo quindi decidere dove salvarlo scegliete il percorso desiderato.
    Per impostazione predefinita il file viene salvato sul desktop.
    Scriviamo il nome desiderato in Nome file.

    Abbiamo anche la possibilità di selezionare il tipo di immagine desiderata con cui vogliamo salvare lo screenshot,
    facendo clic sull'opzione Salva come dal menu a discesa (JPEG, GIF, PNG, HTML),
    nel nostro caso conviene scegliere JPEG se vogliamo una immagine a miglior definizione,
    altrimenti PNG andrà benissimo.

    Se abbiamo installato come sistema operativo Windows Vista o Windows 7,
    oltre ad utilizzare il metodo appena visto, valido appunto per tutte le versioni di Windows,
    abbiamo la possibilità di utilizzare un altro modo,
    sfruttando lo strumento di cattura integrato nel sistema operativo.

    Apriamo allora il menu Start,
    scegliamo Tutti i programmi,
    dal menù che si apre scegliamo Accessori,
    quindi avviamo Strumento di cattura,
    selezioniamo la porzione di schermo che intendiamo salvare,
    a questo punto o la salviamo direttamente nel formato desiderato (JPEG, GIF, PNG, HTML)
    o copiamo ed incolliamo in un programma di grafica esterno.

    Questo non vale per Vista Home Basic,
    infatti in questa versione lo strumento di cattura non è supportato.

    Se invece siamo appassionati della mela ed utilizziamo un computer mac,
    dovremo tener conto che in tutte le versioni del sistema operativo Mac OS fino alla versione 9,
    la cattura dello schermo potrà avvenire in due modi,
    o premendo contemporaneamente i tasti Comando, Maiuscola e 3 (Mela/Cmd + Shift + 3)
    ed allora l'intero schermo verrà catturato e salvato automaticamente in un file PICT sulla scrivania,
    oppure premendo contemporaneamente i tasti Comando, Maiuscola e 4 (Mela/Cmd + Shift + 4),
    ed allora il cursore del mouse si trasformerà in una piccola croce e permetterà di tracciare un'area rettangolare.
    Quindi, l'area che avremo tracciato verrà salvata automaticamente nel file PICT.
    La cattura viene segnalata dall'effetto sonoro di una macchina fotografica che scatta una foto.

    Nel sistema operativo Mac OS X,
    la cattura dello schermo avviene in modo analogo alle precedenti versioni, ma con delle piccole migliorie,
    premendo contemporaneamente i tasti Comando, Maiuscola e 3 (Mela/Cmd + Shift + 3),
    viene catturato l'intero schermo e salvato in un file.
    Nel caso di più monitor, viene generato un file per ogni singolo monitor.
    Se invece premiamo contemporaneamente i tasti Comando, Maiuscola e 4 (Mela/Cmd + Shift + 4),
    verrà catturata solo un'area rettangolare disegnata con il mouse.
    Premendo il tasto spazio, il cursore del mouse assume l'icona di una fotocamera.
    In tal caso, è possibile catturare distintamente icone, menu e vari elementi.
    Gli elementi catturabili singolarmente si evidenziano al passaggio del cursore del mouse.
    Premendo successivamente il tasto Control, lo screenshot verrà salvato solo in memoria,
    analogamente a quanto avviene, di default, in Windows.
    Fino alla versione 10.3 di Mac OS X, lo screenshot viene salvato in un file PDF.
    Dalla versione 10.4, lo screenshot viene salvato, di default, in un file PNG.
    È possibile modificare questa impostazione attraverso il terminale di sistema,
    digitando il seguente comando:

    defaults write com.apple.screencapture type formato_immagine

    dove formato_immagine può essere una delle seguenti estensioni:
    BMP (Windows bitmap), GIF, JPEG 2000, JPEG, PDF, PICT, PNG, PSD, SGI, TGA e TIF.

    Abbiamo quindi appena visto le diverse modalità per eseguire uno screenshot,
    a seconda del sistema operativo che stiamo utilizzando,
    non ci resta che dire che se stiamo utilizzando un computer portatile,
    al posto del tasto Stamp R Sist, troveremo il tasto ins,
    che dovrà esser premuto contemporaneamente al tasto fn se vogliamo uno screenshot della finestra in primo piano.

    Arrivati a questo punto avremo quindi il nostro screenshot della prova di pagamento,
    adesso dovremo cancellare quei dati che non ci vengono richiesti e che non sono necessari ai fini di una prova,
    come per esempio il nostro nome e cognome oppure la nostra email,
    il cui identificativo non conviene rendere pubblico a tutto il mondo.

    Dovremo inoltre ritagliare l'area che ci interessa ai fini della prova
    in modo da rendere l'immagine più facilmente leggibile e non dispersiva tra numerosi particolari.

    Potremo far ciò utilizzando un programma di grafica come appunto paint o qualunque altro,
    oppure potremo utilizzare qualche servizio online che permetta di fare tutto questo senza aver bisogno di caricare alcun programma.
    Per esempio:

    http://fotoflexer.com/

    è un sito che mette a disposizione gratuitamente una pagina di lavoro con tantissimi ed utili strumenti per la modifica delle immagini o delle foto.

    Una volta modificato lo screenshot secondo le nostre esigenze,
    lo dovremo hostare in qualche sito che offra un servizio di image hosting.

    Hostare è l'italianizzazione del verbo inglese to host,
    che in inglese significa ospitare,
    in linguaggio informatico viene usato per indicare quel servizio offerto da alcuni siti che mettono a disposizione della clientela dello spazio sul web da utilizzare per caricare le proprie foto o immagini,
    e che quindi possano venir visualizzate nei vari forum, blog o altri siti, mediante l'utilizzo di un semplicissimo link che ci verrà fornito all'atto del caricamento dell'immagine di nostro interesse.

    Tra questi siti che forniscono gratuitamente un servizio di image hosting,
    possiamo ricordarne due:

    http://tinypic.com/

    e http://imageshack.us/

    Per chiudere, una volta che abbiamo ospitato l'immagine che ci interessa ed abbiamo quindi ricevuto il nostro link,
    possiamo finalmente assolvere al nostro compito di pubblicare la prova dell'avvenuto pagamento
    postando il link sul forum della ptc, nell'apposita sezione o sulla ptc stessa o su entrambi.

    Ultima modifica di nadir; 01-03-2013 alle 12:33
    Che tu possa avere sempre il vento in poppa, che il sole ti risplenda in viso e che il vento del destino ti porti in alto a danzare con le stelle.

    SolidTrustPay

    Rewarding Ways - Register For Free

  8. #18
    Super Moderator L'avatar di nadir
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Messaggi
    13,547
    vCash
    555
    Points
    516.00
    Banca
    578,208.76
    Total Points
    578,724.76
    Dona
    Commenti, critiche, opinioni e soprattutto se le avete, proposte per ampliare la guida sono sempre gradite.
    Che tu possa avere sempre il vento in poppa, che il sole ti risplenda in viso e che il vento del destino ti porti in alto a danzare con le stelle.

    SolidTrustPay

    Rewarding Ways - Register For Free

  9. #19
    Junior Member
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Messaggi
    11
    vCash
    500
    Points
    46.00
    Banca
    0.00
    Total Points
    46.00
    Dona
    Nessuna critica solo complimenti per la chiarezza... e un ringraziamento per l'impegno e il tempo che hai impiegato per fare questa guida !!!!

  10. #20
    Super Moderator L'avatar di nadir
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Messaggi
    13,547
    vCash
    555
    Points
    516.00
    Banca
    578,208.76
    Total Points
    578,724.76
    Dona
    Grazie Mary

    Purtroppo non è ancora finita ma non sono più riuscito a trovare il tempo materiale per completarla.
    Che tu possa avere sempre il vento in poppa, che il sole ti risplenda in viso e che il vento del destino ti porti in alto a danzare con le stelle.

    SolidTrustPay

    Rewarding Ways - Register For Free

Pagina 2 di 12 PrimaPrima 1234567 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •